Vaccini, obiettivo raggiunto per l'Istituto Superiore di Sanità

Scarica in PDF
ROMA, 12 MARZO- L'Istituto Superiore di Sanità ha stamani dichiarato che il decreto vaccini h...

ROMA, 12 MARZO- L'Istituto Superiore di Sanità ha stamani dichiarato che il decreto vaccini ha incrementato il numero delle vaccinazioni nel nostro Paese e si è raggiunto l'obiettivo di una copertura al 95%. 

"Per l'esavalente siamo sopra il 95% dei bambini vaccinati quindi la soglia fatidica che permette l'immunità di gregge è stata raggiunta. E per il morbillo abbiamo avuto una crescita di circa il 6%, quindi anche in questo caso ci avviciniamo a quella soglia", spiega il diretto del Dipartimento Malattie Infettive del'ISS Giovanni Rezza che ha poi aggiunto: " le vaccinazioni sono aumentate e questo era l'obiettivo del decreto, non puntire i genitori inadempienti. Perché i vaccini sono innazitutto un diritto".

Federica Fusco

immagine: salute e sanità

InfoOggi.it Il diritto di sapere