• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Verso il 15 Marzo, Giornata Nazionale dei DCA. Il Fiocchetto Lilla conquista l'Italia

Emilia Romagna

BOLOGNA, 20 FEBBRAIO 2014 - A pochi passi dal 15 Marzo 2014 ,  Terza Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla contro i Disturbi del Comportamento Alimentare, cresce sempre più il numero di voci pronte ad informare, sensibilizzare per lottare insieme.

E' proprio vero che l'unione fa la forza, perché è così che il Fiocchetto Lilla ha "conquistato" gran parte dell'Italia, attraverso l'unione, i passi fatti insieme di chi ci crede in quel percorso per lottare contro i DCA e far vincere la vita. Non temerla, non farne un nemico, ma nutrirsene. Perché è anche questo il messaggio che vuole lanciare l'associazione per la lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare "Mi Nutro di Vita", che sin dal principio si è messa in campo per la realizzazione di questo grande progetto. L'anima, il cuore, la determinazione sono stati un ottimo cemento armato per la costruzione di una grande famiglia.

Il Fiocchetto Lilla sarà presente a Milano, Roma, Genova, Taranto grazie anche all' importante presenza dell'associazione per la lotta ai DCA "Il Bucaneve". Altre numerose città si movimenteranno per lanciare questo messaggio di vita, ma una nuova tappa da aggiungere alla cartina della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla è Bologna, la quale accoglierà le testimonianze di chi ha attraversato questa grande tempesta, quella gabbia dell'anoressia come le scrittrici Giulia Andretta Alessandra Pinetti. Presenti anche medici esperti del settore, i quali aiuteranno a comprendere meglio alcune frange di questa realtà. Guarire, non temere più se stessi, gli altri, vedere il "cucchiaio come una culla pronta ad accogliere", ritornare alla vita, si può e forse una parola chiave per farlo è stata utilizzata dal Presidente di "Mi Nutro di Vita" Stefano Tavilla: "insieme".

(immagine da Mi Nutro di Vita)

Rossella Assanti [MORE]