Vertice Nato, Trump a Stoltenberg: "Con me la Nato ha più soldi. Germania sotto controllo russo" - InfoOggi.it

Breaking News
  • Annullato lo sciopero dei controllori degli aerei di ENAV
  • Naufragio nel Mediterraneo: una sola donna sopravvissuta
  • Mattarella dalla Georgia: Ue progetto unico per slancio ideale e concretezza
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Vertice Nato, Trump a Stoltenberg: "Con me la Nato ha più soldi. Germania sotto controllo russo"

Vertice Nato, Trump a Stoltenberg: \
0 commenti, , articolo di , in Estero

BRUXELLES, 11 LUGLIO – Bilaterale tra Donald Trump e il Segretario generale della Nato Jens Stoltenberg al quartier generale dell’Alleanza atlantica. "Nell'ultimo anno la Nato ha raccolto 40 miliardi di dollari, ma non è abbastanza". Accuse e critiche ai paesi europei, rei di investire poco nella difesa e nella Nato. "Questi Paesi hanno iniziato ad aumentare le loro spese per la difesa da quando io sono presidente - ha scritto Trump - ma la Germania spende l'1% e gli Stati Uniti il 4%, e l'Europa beneficia delle Nato molto di più degli Stati Uniti". E oggi a Bruxelles lo ha ribadito: "La Germania è un Paese ricco. Potrebbero aumentare la spesa per la Difesa immediatamente".

Duro attacco in particolar modo alla Merkel, che Trump sostiene “totalmente sotto il controllo della Russia” con riferimento al gasdoto Nordstream. "Ci sono paesi come la Polonia che invece non accetterebbero il gas russo perché sarebbero prigionieri della Russia", ha proseguito Trump. “Il presidente Usa Donald Trump ha usato un linguaggio diretto sulle spese della difesa, ma tutti gli alleati sono d'accordo". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg. "Gli alleati si sono impegnati nell'aumentare le spese della difesa" al 2% entro il 2024 "e ci stiamo muovendo sulla giusta direzione".

Stoltenberg ha rivolto anche parole di gratitudine verso il nostro Paese, affermando di essere “grato all'Italia non solo perché ospita il comando sud della Nato" a Napoli "ma anche per il ruolo che svolge" a sud. Così il segretario generale Jens Stoltenberg a chi gli chiedeva di commentare lo stato dei lavori dell'hub per il sud del comando congiunto. "L'hub sarà dichiarato pienamente operativo - ha aggiunto - ed è importante per valutare, analizzare, seguire ed affrontare le minacce che provengono da sud".

Federico De Simone

Fonte immagine: nato.usmission

Federico De Simone

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image