InfoOggi.it

Breaking News
  • Incendio nel comune di Lamezia Terme, nessun ferito
  • Migranti: completato lo sbarco a Pozzallo delle 450 persone a bordo
  • Mafia: sequestrate 3 aziende siciliane per valore 21 milioni
  • Mondiali. Russia 2018:Ttrionfo Francia, sconfitta in finale la Croazia 4-2
  • Licenziato costruisce ordigno per vendetta, arrestato a Catania

Articoli di Antonio Maiorino

Il caso Spotlight, il cinema da Oscar. O da Pulitzer?
25/02/2016, scritto da Antonio Maiorino

IL CASO SPOTLIGHT di Tom McCarthy, la recensione. Il film racconta l'indagine del 2001 del Boston Globe per far venire a galla la verità sugli abusi di minori ad opera di sacerdoti. Rigoroso, ben interpretato, acuto, ma senza acuti: abuso di verità? Il caso Spotlight sarà uno dei migliori film dell’anno, ma diciamola tutta: sembra più il primo della classe, che il fuoriclasse. Si sviluppa, cioè, come ... Leggi tutto

Gianfranco Rosi infiamma Berlino, "Fuocoammare" vince l'Orso d'oro
21/02/2016, scritto da Antonio Maiorino

Gianfranco Rosi si aggiudica il principale riconoscimento del Festival di Berlino col documentario che racconta il dramma dei migranti. Lo premia Meryl Streep, commoventi le dediche. Orso d'argento al film Morte a Sarajevo. Gianfranco Rosi conquista l’Orso d’oro alla 66esima edizione della Berlinale col film Fuocoammare, potente documentario che ricostruisce il fenomeno migratorio nei recenti risvolti che ... Leggi tutto

Bryan Cranston fa Trumbo, il comunista che scriveva storie fuori dal comune
20/02/2016, scritto da Antonio Maiorino

L'ULTIMA PAROLA: LA VERA STORIA DALTON TRUMBO DI JAY ROACH. Trumbo è un film nazional-popolare, che più che rompere il silenzio su una brutta pagina della società americana si diverte a fare un po’ di chiasso e si limita a calare l’asso: Bryan Cranston. Ma quante storie da raccontare ha l’America? Non ci sarà mai l’ultima parola, gli infiniti almanacchi di questo Paese ... Leggi tutto

4 top e 4 flop del film "L'abbiamo fatta grossa" di Carlo Verdone
10/02/2016, scritto da Antonio Maiorino

L'ABBIAMO FATTA GROSSA CON CARLO VERDONE ED ANTONIO ALBANESE sperimenta l'alchimia tra i due comici. L'esperimento riesce a metà, ecco perchè. L’hanno fatta grossa: cosa, la genialata o la fesseria? La strana coppia formata da Carlo Verdone ed Antonio Albanese ha ben figurato ai botteghini, ma l’esordio del duo nel lungometraggio cinematografico con L’abbiamo fatta grossa non è tutto bot ... Leggi tutto

3 ragioni per rivalutare Joy con Jennifer Lawrence
06/02/2016, scritto da Antonio Maiorino

JOY DI DAVID O. RUSSELL ha sfoderato una smagliante ed eclettica Jennifer Lawrence, ma nel complesso non ha colpito molto. Proviamo a guardarlo con occhi diversi e rivalutarlo contro le bocciature frettolose. Non ci sono più le attese di una volta. Nell’era dei social, la messe d’informazioni disponibili sui film in uscita è sempre più vasta. E varia: dalle foto dal set all’intervista, dal teaser al trai ... Leggi tutto

Perchè non credo a Creed: un k.o. in cinque round
28/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

CREED DI RYAN COOGLER, LA RECENSIONE. Per quanto fortunato al box office e presso una vasta platea di critici, il film che rianima il franchise di Rocky è più burroso che drammatico e mena di nostalgia e patetismo più che di boxe. Creed è un cognome che pesa: quello del più famoso avversario di Rocky Balboa, interpretato da Carl Weathers fino a Rocky 4, allorchè il personaggio di Apollo, nel frattempo ... Leggi tutto

The Revenant di Alejandro Inarritu, i sentieri selvaggi della vendetta
26/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

THE REVENANT di Alejandro Gonzalez Iñárritu, la recensione. Tra pelle e spirito, un western con la carnalità del revenge movie e la spiritualità del percorso iniziatico tra le forze della natura. È una storia scritta col sangue, incisa con gli artigli, detonata nella polvere da sparo: The Revenant di Alejandro Iñárritu non ha solo la brutalità del revenge movie, col redi ... Leggi tutto

Carol di Todd Haynes, l'amore nell'ombra sotto i riflettori degli Oscar
09/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

CAROL DI TODD HAYNES, LA RECENSIONE. Di suprema intelligenza, ma anche di ribollenti passioni, il film osserva nella splendida fotografia di Ed Lachman la recitazione tutta sfumature del sublime duo formato da Cate Blanchett e Rooney Mara. È tutta questione d’incontri, la realizzazione di un film ricco per i sensi e per gli occhi come Carol. Prima di tutto, l’incontro tra un regista quale Todd Haynes, ... Leggi tutto

The Vatican Tapes riavvolge il nastro dell'horror religioso
07/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

THE VATICAN TAPES DI MARK NEVELDINE, LA RECENSIONE. Un horror ordinato ed ordinario, che si affida al rituale del filone demoniaco con buona fotografia ed un paio di timide varianti. Riavvolge il solito nastro, ma non è un found footage. The Vatican Tapes di Mark Neveldine si consegna agli archivi cinematografici come l’ennesimo horror demoniaco, potremmo dire, di exploitation religiosa. La disinvoltura con cui si confezion ... Leggi tutto

8 cose che si dicono su "Quo Vado?" e Checco Zalone
05/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

Scavando nella fiera del pop, siamo giunti alla conclusione che i seguenti siano i commenti più diffusi dopo l’uscita di Quo Vado? con Checco Zalone. E, come amiamo ricordare ogni tanto, di Gennaro Nunziante. (Qui l’introduzione all’articolo!) 1. GLI ALTRI FILM DI ZALONE FACEVANO RIDERE DI PIÙ. O semplicemente, non erano il terzo o quarto film: addio effetto sorpresa e benvenuti nel dramma dell’opera ... Leggi tutto

Checco Zalone ed il virus della normalità: introduzione a 8 cose che si dicono su "Quo Vado?"
05/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

Niente di strano sul fatto che si discuta tanto di cinema italiano in Italia: lo spunto non è culturale, ma sensazionalistico, ossa gli incassi clamorosi di Quo Vado? con Checco Zalone. Come destreggiarsi nel dibattito (sottraendovisi). OSCAR...RAFONE - Genio o buffone, bravo o bluff, intelligente o furbo: su Checco Zalone si è scatenato il prevedibile coro di commenti, paragona ... Leggi tutto

Il piccolo principe di Mark Osborne, la libertà di crescere. E di reinventare un classico
03/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

IL PICCOLO PRINCIPE DI MARK OSBORNE, LA RECENSIONE. Una rilettura del classico francese con la leggerezza del rischio, la densità tematica del libro ed il composito universo visivo dell'animazione d'autore. L’idea è affascinante, ma rischiosa: prendere uno dei classici del ‘900, Le petit prince di Antoine de Saint-Exupéry, ed affidarlo al regista di Kung Fu Panda per farne ... Leggi tutto

6 scene inquietanti di horror non visti in Italia nel 2015
02/01/2016, scritto da Antonio Maiorino

I migliori horror del 2015 provengono, come ogni anno, dal catalogo dei film non visti in sala, senza distribuzione, circuitati solo all’estero o magari usciti direttamente in home video. Senza voler stilare una classifica tra tutti i film – tardiva e variabile per gusti – ci limitiamo a proporre una selezione delle scene di maggiore impatto di alcuni dei titoli più interessanti trascurati dalla distribuzione ital ... Leggi tutto

I migliori film del 2015
30/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

Una classifica dei migliori film del 2015: gli Oscar ed il Sundance Festival avevano avuto la vista lunga, ma c'è spazio anche per l'Orso e la Palma d'Oro, accanto a visionari exploit commerciali. Leggi qui l'introduzione alla classifica dei migliori film del 2015! 15. Timbuktu di Abderrahmane Sissako. La polizia (islamica) può sparare: tragedia in un villaggio africano a poca distanza dalla capitale del Mali, raccontata con lucidità stilistic ... Leggi tutto

Introduzione alla classifica dei migliori film del 2015
30/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

I migliori film sono quelli in grado di trovare l'equilibrio tra contenuto e forma, significato e intrattenimento. O che intrattengono e basta, ma ad altissimo livello e senza la boria di alcuni film d'autore. Nella ricognizione dei migliori film usciti in Italia durante l’annata cinematografica 2015, sembra riproporsi il sempiterno conflitto tra il film d’autore e quello a misura di spettatore, insito nella natura del prodott ... Leggi tutto

Perfect Day con Benicio Del Toro, quanto è umana la commedia umanitaria
28/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

PERFECT DAY DI FERNANDO LEON DE ARANOA, LA RECENSIONE. Forte della simpatica banda di un cast ben assortito, la commedia sui tempi di guerra mantiene i giusti tempi delle battute e bandisce ogni inutile patetismo. Da qualche parte nei Balcani, recita il prologo, o da qualche parte e basta: perché la guerra è guerra ovunque. Ma non è un film di soldati: qualche ignoto milite, un po’ ottuso e con po ... Leggi tutto

 Pagina  : <<  <  2   3   4   5   6   >   >>