InfoOggi.it

Breaking News
  • Incendio nel comune di Lamezia Terme, nessun ferito
  • Migranti: completato lo sbarco a Pozzallo delle 450 persone a bordo
  • Mafia: sequestrate 3 aziende siciliane per valore 21 milioni
  • Mondiali. Russia 2018:Ttrionfo Francia, sconfitta in finale la Croazia 4-2
  • Licenziato costruisce ordigno per vendetta, arrestato a Catania

Articoli di Antonio Maiorino

Irrational Man, l'insostenibile leggerezza di Woody Allen
25/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

IRRATIONAL MAN DI WOODY ALLEN, LA RECENSIONE. Il disco rotto di un regista la cui opera va presa nella propria interezza, come se ogni film fosse un atto di una stessa commedia. Purchè ripetersi non sia un atto criminale. Qualcuno gli dice in tono complimentoso: “Ho amato il tuo saggio sull’etica situazionale”. Ed il Professor Abe Lucas (Joaquin Phoenix) incassa, perfettamente compenetrato nel personaggio dell ... Leggi tutto

Heart of the Sea, Moby Dick al cuore dell'avventura
17/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

HEART OF THE SEA - LE ORIGINI DI MOBY DICK, la recensione. Ron Howard fa puro cinema d'evasione con una storia ottocentesca aggiornata secondo le tendenze moderne di Hollywood: disaster movie e prequel. Ron Howard, il Ricky di Happy Days, torna dietro la macchina da presa nel formato preferito: quello delle storie gustose e senza pretese, del cinema cinema, delle scalate al box office. È tutto un (ri)pensare agli happy days: della lette ... Leggi tutto

"45 anni" di Andrew Haigh, l'amore che venne dal freddo
11/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

45 ANNI DI ANDREW HAIGH, la recensione. Diretto con spirito d'osservazione ed interpretato con fine sensibilità, il film lavora di sottigliezza, senza scossoni melodrammatici, umanizzando grazie alla Rampling e a Courtenay temi di profondo interesse. 45 anni e non sentirli: da tanto dura, senza crepe, il matrimonio di Kate (Charlotte Rampling) e Geoff (Tom Courtenay). Alla settimana di festeggiamento dell’anniversario – ... Leggi tutto

Quel fantastico peggior anno della mia vita, quattrocento colpi al cuore
09/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

QUEL FANTASTICO PEGGIOR ANNO DELLA MIA VITA DI ALFONSO GOMEZ-REJON, la recensione. Il film vincitore del Sundance racconta una storia di crescita con miracoloso equilibrio di toni, strizzando l'occhio ai cinefili. Per un film fantastico come quello di Alfonso Gomez-Rejon, c’è un solo rammarico: quello di doverlo quasi quasi difendere dall’accusa di essere uno strappalacrime della peggior specie. Quel fa ... Leggi tutto

"Bella e perduta" di Pietro Marcello, la fiaba con la fiamma dello sguardo
07/12/2015, scritto da Antonio Maiorino

BELLA E PERDUTA DI PIETRO MARCELLO, la recensione. Un cinema fuori fuoco, fuori dagli schemi, per una storia indefinibile tra documentario e fiaba, tra terra dei fuochi e fuoco dello sguardo. Vallo a raccontare un film come Bella e perduta di Pietro Marcello, che nella propria libertà creativa, fuori da ogni formula mainstream, diventa un film tutt’altro che agevole da definire, eppure così magnetic ... Leggi tutto

Il Mr. Holmes smemorato di McKellen è memorabile, ma irrisolto
28/11/2015, scritto da Antonio Maiorino

Mr. Holmes - Il mistero del caso irrisolto di Bill Condon, la recensione. Ian McKellen prova ad umanizzare l'eleganza british un po' ovattata dell'ennesima versione cinematografica del detective. L'interpretazione è memorabile, il film no. Tenetevi forte: Sherlock Holmes non indossa il berretto da caccia, ma un elegante cilindro o un cappello da apicoltore; non fuma la pipa, si diletta coi sigari. E nel film di Bi ... Leggi tutto

Salvate il soldato "Dheepan"
28/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Dheepan di Jacques Audiard, la recensione. Il senso dell'epopea viene calato in un contesto di grande realismo ed un tema di scottante attualità esplode nel thriller.  Già fare un thriller sull’integrazione, trovando l’alchimia di tutti gli elementi – credibilità, suspense, profondità d’analisi – sarebbe stata un’operazione di tutto interesse. Ma con Dheepan, vincitore della Palma d’Oro, Jacqu ... Leggi tutto

Reversal, la vendetta va servita con l'adrenalina
19/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Reversal - La fuga è solo l'inizio, LA RECENSIONE. Un revenge movie all'incontrario che cerca di ricostruire una trama sensata. Non vi riesce, ma non importa, perchè è un horror basato sui sensi, sulla carnalità, sull'adrenalina. Chissà com’è che Bound to Vengeance (“costretta alla vendetta”) è diventato, nella traduzione italiana, anzi, anglo-italiana, Reversal – La fuga ... Leggi tutto

La conversazione su... #Cinemadays e Netflix
18/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

LA CONVERSAZIONE su #Cinemadays e Netflix - Editoriale di cinema a cura di Antonio Maiorino L'ottobre 2015 verrà ricordato in Italia per la simultaneità di due eventi, uno già rodato e l'altro atteso con trepidazione da anni. Il primo è quello dei #Cinemadays, il cui bilancio parla ancora una volta al rialzo: un milione e 800 mila spettatori al cinema nei 4 giorni col biglietto a 3 euro, + 146% rispetto ai primi quatt ... Leggi tutto

La conversazione su... Sicario con Benicio Del Toro
07/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Sicario di Denis Villeneuve: LA CONVERSAZIONE - editoriale di cinema a cura di Antonio Maiorino Pronti, via: un raid dell'FBI, una sparatoria, un museo degli orrori con cadaveri accuratamente incellofanati, un'esplosione. Non va per il sottile, Sicario di Denis Villeneuve, e con i morti trasporta subito nel vivo dell'azione. E poi, anestetizzandosi per quasi due terzi: per tutto il tempo in cui la giovane recluta interpretata da Emily Blun ... Leggi tutto

Per amor vostro di Giuseppe Gaudino, Valeria Golino è "mille culure" a Napoli
06/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Per amor vostro di Giuseppe Gaudino, la recensione di Antonio Maiorino - Un'operazione barocca che santifica la vena interpretativa di Valeria Golino, così brava a penetrare umori napoletani, ma viene profanata da un finale forse eccessivo e pasticciato. I figli “so’ piezz e core”, ma certi mariti ti fanno il cuore a pezzi. Già bambina costretta al sacrificio per salvare il fratello, ... Leggi tutto

La conversazione su... Non essere cattivo di Claudio Caligari
02/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Non essere cattivo di Claudio Caligari: LA CONVERSAZIONE - Editoriale di cinema a cura di Antonio Maiorino Due anni fa, mentre ci dividevamo in pro-sorrentiniani ed anti-sorrentiniani, La grande bellezza univa il giudizio internazionale riportando l'ambita statuetta degli Oscar in Italia a distanza di 15 anni. L'anno scorso il discreto Il capitale umano di Paolo Virzì, ben fatto ma scialbo di carisma, batteva ingiusta ... Leggi tutto

La conversazione su... Ritorno alla vita di Wim Wenders
01/10/2015, scritto da Antonio Maiorino

Ritorno alla vita di Wim Wenders: LA CONVERSAZIONE - editoriale di cinema a cura di Antonio Maiorino   La seconda vita cinematografica di Wim Wenders ha voluto dire soprattutto "documentario". L'eclettico e prolifico regista tedesco negli ultimi anni ha preferito cimentarsi con prudenza nel campo della pura invenzione, dove, a volte, i risultati sono stati discutibili (su tutti, quel Palermo shooting così fuori b ... Leggi tutto

La conversazione su... Everest di Baltasar Kormakur
29/09/2015, scritto da Antonio Maiorino

Everest di Baltasar Kormakur: LA CONVERSAZIONE - editoriale di cinema a cura di Antonio Maiorino La storia vera di una scalata dell'Everest avvenuta nel 1996, riuscita per alcuni, conclusasi, per altri otto, con un tragico epilogo, non va poi così lontano, se non fisicamente attraverso le riprese in Nepal. Nel film dell'islandese Kormakur, l'obiettivo di evitare il melodramma avventuroso viene centrato, ma raccontare una tragedia senza e ... Leggi tutto

La conversazione su... The Gallows e gli horror found footage
28/09/2015, scritto da Antonio Maiorino

Qualche settimana fa è approdato nelle sale cinematografiche il film The Gallows -  L'esecuzione, horror found footage girato dai misconosciuti Travis Cluff e Chris Lofing, ma soprattutto prodotto dalla Blumhouse, casa di produzione, al contrario, famosa per alcuni buonissimi titoli (Insidious, Sinister, La notte del giudizio, The bay), la nota ma discutibile serie dei Paranormal Activity ed un lungo elenco di horror men ch ... Leggi tutto

La conversazione su... Minions ed Inside Out
26/09/2015, scritto da Antonio Maiorino

Ci sono composizioni poetiche pianificate a tavolino da esperti di finanza. Non si vagheggi troppo su Inside Out: ci fa emozionare e ci fa sognare, ma siamo l'ultimo anello di una catena, l'ultimo step di un progetto d'azienda. E non c'è niente di male: il cinema è un'industria, anzi, le immagini sono storicamente un'industria. Giotto fu un geniale imprenditore, senza il marketing papale non avremmo le stanze vaticane di Raffaello & c ... Leggi tutto

 Pagina  : <<  <  3   4   5   6   7   >   >>