Archivio articoli di l-avvocato-informa - InfoOggi.it

Breaking News
  • Barcellona, indagini su attentato: i terroristi volevano distruggere la Sagrada Familia
  • Dopo le polemiche, aperta nuova tendopoli per i migranti a S.Ferdinando
  • Barcellona, attentato alle Ramblas: ritrovato vivo il bimbo australiano Julian Cadman

Articoli di L'Avvocato INFOrma

RSS
Redazione
Tira una testata al collega: licenziato per giusta causa
14/08/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

COSENZA, 14 AGOSTO - Qualora il licenziamento sia intimato per giusta causa, consistente in una pluralità di fatti, ciascuno di essi autonomamente costituisce una base idonea per giustificare la sanzione, a meno che colui che ne abbia interesse non provi che solo presi in considerazione congiuntamente, per la loro gravità complessiva, essi sono tali da non consentire la prosecuzione neppure provvisoria del rapporto di lavoro. ... Leggi tutto

Una "bomba d'acqua" oramai può considerarsi un evento imprevedibile?
07/08/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

CATANZARO, 07 AGOSTO - Dati i cambiamenti climatici in atto nonché considerati i “noti dissesti idrogeologici che caratterizzano il nostro Paese”, non si possono più considerare come eventi imprevedibili alcuni fenomeni atmosferici (come ad esempio le “bombe d'acqua”) che stanno diventando sempre più frequenti e, ormai, tutt'altro che imprevedibili. Questo è quanto sancito da ... Leggi tutto

Lotteria non autorizzata: è truffa?
31/07/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

VIBO VALENTIA, 31 LUGLIO - In tema di giuoco e scommesse, il reato di cui all’art. 4, comma 1, L. n. 401/1989, recante “Esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa”, si configura ogni qual volta venga esercitata la lotteria ad estrazione istantanea senza previa autorizzata dall’Azienda Autonoma dei Monopoli di Stato. Ciò è quanto sancito dalla Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 36102/2017, ... Leggi tutto

Installazione del condizionatore ed uso della cosa comune
24/07/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

REGGIO CALABRIA, 24 LUGLIO - In tema di condominio, ciascun condomino è libero di servirsi della cosa comune, anche per fine esclusivamente proprio, traendo ogni possibile utilità, purché non alteri la destinazione della cosa comune e consenta un uso paritetico agli altri. Ciò è quanto sancito dalla Corte di Cassazione, sez. II civile, ordinanza n. 17400/2017, depositata il 13 luglio. ... Leggi tutto

à responsabile il pedone che attraversa imprudentemente la strada?
17/07/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

CROTONE, 17 LUGLIO - E’ responsabile e, pertanto, condannato per omicidio colposo ad un anno di reclusione, l’uomo che ha provato ad attraversare la strada sulle “strisce”, appena sceso dall’autobus, nonostante il semaforo pedonale presentasse luce rossa, e con quell’imprudenza ha provocato la caduta e la morte di un motociclista. Ciò è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, ... Leggi tutto

Immobile locato, rumori intollerabili e responsabilità del proprietario dell'immobile
10/07/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

COSENZA, 10 LUGLIO - Nel caso delle immissioni sonore che superino la soglia di tollerabilità che originino da un immobile condotto in locazione, la responsabilità ex art. 2043 cod. civ. per i danni da esse derivanti può essere affermata nei confronti del proprietario, locatore dell’immobile, solo se il medesimo abbia concorso alla realizzazione del fatto dannoso, e non già pe ... Leggi tutto

Osservazione delle distanze anche per la fabbricazione di forni e camini
03/07/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

CATANZARO, 03 LUGLIO - Chiunque voglia fabbricare forni o camini presso il confine deve osservare le distanze stabilite dai regolamenti e, in mancanza, quelle necessarie a preservare i fondi vicini da ogni danno alla solidità, salubrità e sicurezza. Questo lo ha stabilito la Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 15246/2017, depositata il 20 giugno. ... Leggi tutto

Paga le spese di manutenzione straordinaria chi è condomino al momento dell'approvazione dei lavori
26/06/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

VIBO VALENTIA, 26 GIUGNO - È responsabile della corresponsione delle spese condominiali la persona che era proprietaria al momento dell’approvazione delle stesse, non rilevando la circostanza che questa abbia venduto la propria abitazione prima dell’assemblea di ripartizione delle suddette spese. Questo è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, sez. VI civile, ordinan ... Leggi tutto

La Cassazione riafferma il principio di parziarietà delle obbligazioni condominiali
17/06/2017, scritto da Avv.Express Anna Maria Cupolillo

REGGIO CALABRIA, 17 GIUGNO - Il terzo creditore può agire nei confronti del condomino moroso per ottenerne il pagamento della rispettiva quota di partecipazione alla spesa, ma sempre che e fintanto che questa sia inadempiuta. Presupposto per l’azione diretta portata dal terzo creditore nei confronti del singolo condomino è, quindi, che questi non abbia adempiuto al pagamento della sua quota do ... Leggi tutto