Alcoa, oggi manifestazione a Roma - InfoOggi.it

Breaking News

    Warning: Missing argument 1 for mostraBreakingNewsByTime(), called in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/navbar.phtml on line 67 and defined in /web/htdocs/www.infooggi.it/home/include/routine.php on line 2329
  • Napolitano: "Nuovi sussulti di una strategia stragista della mafia"
  • Istat, tasso di disoccupazione italiano in settembre sale al 12,6%
  • Perquisizioni dei Nas in 9 province italiane: farmaci veterinari illeciti su bovini
  • Fisco, il governo approva il 730 precompilato
  • Istat: il 28,4% degli italiani rischia la povertà
  • Tk-Ast, Camusso al premier: «Abbassare i manganelli dell’ordine pubblico
  • De Magistris torna sindaco di Napoli: accolto ricorso dal Tar
  • Milano, mamma in gravidanza clinicamente morta. Si tenta di salvare il feto
  • Scontri operai Ast Terni, i dimostranti: "Siamo stati manganellati"
  • Roma, arrestato direttore regionale del Lazio dell'Agenzia Demanio
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Alcoa, oggi manifestazione a Roma

Alcoa, oggi manifestazione a Roma
0 commenti, , articolo di , in Cronaca

ROMA, 10 SETTEMBRE 2012- Corteo blindato per i 500 manifestanti sardi che si trovano oggi a Roma, per la discussione che avverrà nella mattinata sulla vicenda dello stabilimento di Portovesme in Sardegna.

Partite ieri sera, circa 350 persone, dal porto di Olbia e il restante arrivati da Cagliari questa mattina nella capitale, saranno i protagonisti di una manifestazione che partirà da Piazza della Repubblica sino ad arrivare in Via Molise, davanti alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico nella quale alle dodici è previsto un incontro con una delegazione.

L’obiettivo del vertice è quello di ottenere risposte su quelle che saranno le sorti dello stabilimento sardo, un evento importante che può segnare il futuro dei circa 800 operai che si trovano da diverso tempo a combattere con una situazione realmente non facile.

Sfileranno in corteo, oltre agli operai dell’Alcoa, i rappresentanti sindacali e delle istituzioni locali che saranno scortati da circa un migliaio di forze dell’ordine per evitare che ci siano disordini. Per prevenire infiltrazioni di violenti durante la sfilata è stato anche aumentato il servizio d’ordine dei sindacati. I luoghi istituzionali avranno una sorveglianza speciale.

Il clima di massima allerta è causato sia dall'importanza dell’incontro che dal ritrovamento della bomba avvenuto sabato scorso nello stabilimento sardo.

Cristin Stella
 

Cristin Stella
Cristin Stella

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.
CAPTCHA Image