Ricerche di Mirco Pelliccia: qualcuno potrebbe averlo filmato in metropolitana, a Roma - InfoOggi.it

Breaking News
  • Nuovi sbarchi di migranti nel sud Sardegna
  • Mediobanca acquisisce il 69% della svizzera Ram Active Investments
  • Maltrattamenti in asilo Vercelli, arrestate 3 maestre "Sberle, strattoni e trascinamenti"
  • Donna violentata e segregata per dieci anni a Lamezia Terme: arrestato cinquantenne
  • Black Friday, il centro Amazon a Piacenza annuncia lo sciopero
  • Mladic condannato per crimini di guerra dal Tribunale dell'Aja
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Ricerche di Mirco Pelliccia: qualcuno potrebbe averlo filmato in metropolitana, a Roma

Ricerche di Mirco Pelliccia: qualcuno potrebbe averlo filmato in metropolitana, a Roma
0 commenti, , articolo di , in InfoOggi "Scomparsi e Delitti"

ROMA, 17 OTTOBRE 2013 - Continuano gli appelli e le ricerche di Mirco Pelliccia, ventottenne scomparso dal 2 Ottobre. Il ragazzo, che viveva nella Capitale, si è trasferito a Tirana, in Albania, dalla sua fidanzata. In data 1 e 2 Ottobre, Mirco ha contattato Antonella, la madre, riferendo di trovarsi a Londra.

Secondo quanto ha spiegato il ragazzo, si trovava nel Regno Unito insieme ad un conoscente albanese, per questioni lavorative. Nello specifico, il ventottenne spiegò alla madre di essere arrivato a Londra per acquistare alcuni pezzi di automobile. Mirco, di professione meccanico, chiese telefonicamente alla madre di ricaricare di traffico telefonico la sua scheda di cellulare.

Dopo la chiamata ad Antonella del 2 Ottobre, il telefonino risultò spento. Per la madre, Mirco non si è mai recato a Londra e si troverebbe a Roma. I tabulati telefonici, che devono ancora essere acquisiti, potranno indicare con esattezza in quale città si trovava il ragazzo durante le telefonate effettuate.

In attesa di certezze, però, sembra avvalorarsi la tesi che Mirco si trovi in Italia: un'agenzia investigativa albanese e l'Interpol, avrebbero riferito alla madre del giovane, secondo quanto ella dichiara, che il ventottenne salì sul volo AIR LBY 171, che decollò da Tirana (Albania) ed atterrò a Roma.

L'aereo, della compagnia Belle Air, è partito dall'aeroporto di Rinas, situato nella capitale albanese. Se, effettivamente, il ragazzo fosse salito a bordo del velivolo, restano da chiarire le motivazioni che lo spinsero ad affermare che si trovava nel Regno Unito.

La fidanzata di Mirco è stata contattata dai familiari del giovane, ma la ragazza sostiene di non conoscere il ventottenne e non ha saputo fornire alcun tipo di informazione. Il giallo sulla scomparsa di Mirco, sembra dunque infittirsi ogni giorno di più, anche se le ultime segnalazioni d'avvistamento lasciano sperare in un epilogo positivo. Sembra, infatti, che Mirco sia stato visto aggirarsi nei pressi della stazione Roma Termini.

Per aiutare i familiari di Mirco Pelliccia:
-Chiunque si trovasse sul volo della Belle Air, AIR LBY 171, che decollò da Tirana ed atterrò a Roma, nei primi giorni di Ottobre, può prendere visione delle fotografie di Mirco Pelliccia e, qualora lo riconoscesse, contattare immediatamente le autorità (112 o 113) e la redazione di "Chi l'ha visto?" al numero 06.8262 . Allertare anche i familiari ai numeri 339.727484 e/o 338.4663455 (ricordare che per chiamare dall'estero occorre digitare il prefisso +39)
-E' consigliabile condividere questo articolo o le fotografie di Mirco Pelliccia (in Fotogallery) sui propri profili sociali.
-Qualora si venisse a conoscenza che qualcuno di conosciuto abbia preso il volo AIR LBY 171 (Tirana - Roma) nei primi giorni d'Ottobre, invitarlo a visionare le fotografie di Mirco Pelliccia.
-E' opportuno allertare i propri contatti a Roma ed in Albania, prediligendo coloro che si trovano in prossimità della stazione Termini (Roma) e dell'aeroporto di Tirana Rinas (Albania). Se possibile, stampare e divulgare volantini con una fotografia di Mirco Pelliccia, ed i numeri telefonici delle autorità e di "Chi l'ha visto?". Prediligere la zona di Roma Termini e le zone aeroportuali di Tirana, Roma, Londra.
-In caso di avvistamento, allertare immediatamente sia le autorità (112 o 113), che la redazione di "Chi l'ha visto?" al numero 06.8262 . Allertare anche i familiari ai numeri 339.727484 e/o 338.4663455 (prefisso +39 se si chiama dall'estero).

AGGIORNAMENTO 18/10/2013, ORE 00.40: Sono in corso a Roma le ricerche di Mirco Pelliccia. I volontari, che stanno effettuando ronde di controllo, comunicano che è giunta una nuova segnalazione. Una persona che si trovava sul treno della metropolitana che va da Cinecittà a Cipro, nella serata di ieri, afferma di aver visto una persona somigliante a Mirco in stato confusionale. Molte persone avrebbero filmato il giovane con i propri telefoni cellulari, pertanto, viene rivolto un invito, a chiunque avesse avvistato un ragazzo in evidente stato psico-fisico alterato, a contattare i familiari di Mirco Pelliccia qualora lo riconoscessero dalle fotografie divulgate.

Inoltre, chiunque abbia filmato il giovane in metropolitana, ieri alle ore 19.00 circa, è pregato di allertare immediatamente i familiari, affinché possano confermare o escludere la presenza di Mirco Pelliccia sul vagone indicato. Il ragazzo in stato confusionale indossava un paio di jeans ed una felpa.

I numeri telefonici da contattare, sono i seguenti: 339.727484 (Antonella, madre di Mirco Pelliccia) e 338.4663455 .

La pagina del gruppo di Facebook dedicato alle ricerche di Mirco Pelliccia è disponibile cliccando qui.

Seguici anche su Facebook

(Immagine: un collage di fotografie di Mirco Pelliccia, da facebook.com)

Alessia Malachiti

La fotogallery

Volantino Italiano / Albanese - Mirco Pelliccia
Volantino Italiano - Mirco Pelliccia
Mirco Pelliccia
Mirco Pelliccia
Mirco Pelliccia

Mirco Pelliccia - Collage
Alessia Malachiti

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image