Isis fa esplodere il più grande giacimento di gas della Siria - InfoOggi.it

Breaking News
  • Australian Open, Seppi vola agli ottavi. Federer show contro Berdych, tutto facile per Murray
  • Prezzi gonfiati durante i saldi a Ravenna, commercianti multati dalla Guardia di Finanza
  • Ad Amatrice sorteggio prime 25 casette
  • Hotel Rigopiano, 8 persone trovate vive. Individuati altri superstiti
  • I superstiti di Rigopiano, anche moglie di Parete: ''Cercate mia figlia''
  • Roma, Grillo: ''Giustissimo chiesa paghi Imu''
  • Milano, 7 arresti: progettavano assalto a portavalori sulla tratta Bari-Foggia
  • Milano, polemiche su dichiarazioni di Sala circa possibilità di dedicare via a Bettino Craxi
  • Padova, orge in canonica: la confessione di Don Andrea
  • Napoli, 4 arresti per omicidio 17enne a Rione Sanità
  • Trema ancora il centro Italia: 30 scosse nella notte. Si cercano i dispersi dell'hotel Rigopiano
  • Gli Usa voltano pagina: è il giorno del giuramento di Donald Trump
  • Melbourne, auto contro pedoni: tre morti e almeno 20 feriti
  • Raccomandazioni Consiglio d'Europa: Italia limiti i giudici in politica
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Isis fa esplodere il più grande giacimento di gas della Siria

Isis fa esplodere il più grande giacimento di gas della Siria
0 commenti, , articolo di , in Estero

HOMS, 9 GENNAIO - L'Isis ha fatto esplodere e ha danneggiato il maggiore giacimento di gas naturale della Siria, a Hayyan, situato nella regione di Homs. 



La notizia è stata resa nota dalla tv panaraba al Mayadin, finanziata dall’Iran, secondo cui “fonti del ministero siriano del petrolio” confermano quanto in precedenza affermato dall’agenzia Aamaq, vicina all’Isis.
Aamaq aveva pubblicato una foto e un video in cui si affermava che il sito di gas naturale era stato fatto saltare in aria. Tale giacimento, nel 2011, arrivava a produrre più di tre milioni di metri cubi di gas al giorno.

Le fonti citate dalla tv filo iraniana confermano che le immagini riguardano effettivamente Hayyan, ma non possono confermare se il pozzo sia stato solo danneggiato o completamente distrutto.

 

Giulia Piemontese

 

(immagine da: lainfo.es)

 

Giulia Piemontese

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image