Meningite, De Luca: vaccino gratis ai minorenni - InfoOggi.it

Breaking News
  • Brexit, raggiunto l'accordo tra i 27 sulle linee guida. Giovedì la ratifica
  • Mafia, sondaggio shock: per il 47% dei giovani è più forte dello Stato
  • Rai, Cda straordinario per domani. E' scontro su tetto ai compensi e sulle parole di Cantone
  • Arkansas, pena di morte: doppia iniezione letale
  • 25 aprile, liberazione italiana dal regime fascista. Il sacrificio della resistenza
  • Turchia, raid aerei contro basi curde in Siria e Iraq
  • Torino, arrestato uomo di 29 anni per terrorismo. Pianificava attentati
  • Corea del Nord, ancora tensione con gli Usa
  • Alitalia, al referendum vince il No
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Meningite, De Luca: vaccino gratis ai minorenni

Meningite, De Luca: vaccino gratis ai minorenni
0 commenti, , articolo di , in Politica

NAPOLI, 6 GENNAIO - Distribuzione gratuita del vaccino contro la meningite, che copre anche il ceppo più aggressivo, fino a 18 anni. Lo ha dichiarato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, durante la trasmissione che lo vede presente sulla emittente locale LiraTv.

Ha affermato “Stiamo monitorando la situazione. Non abbiamo nessuna epidemia di meningite. I dati in Campania sono gli stessi degli anni passati. Ma siamo pronti ad affrontare un'eventuale emergenza per una copertura completa dei bambini e dei ragazzi che frequentano di più luoghi affollati".

La paura da meningite è a livelli altissimi, ma il Ministero della Salute invita alla calma attraverso una nota diffusa sul proprio sito. "Al momento non esiste alcuna situazione epidemica, la circolazione dei germi che causano la malattia è nella norma attesa in linea coi numeri degli ultimi anni, il presidio preventivo rappresentato dalla vaccinazione è disponibile per le classi di età a rischio e per le persone che presentano rischi particolari di contrarre una malattia invasiva grave e sarà in distribuzione gratuita secondo le previsioni del nuovo Piano nazionale, inserito per questi motivi nei Livelli Essenziali d’Assistenza che il Sistema Sanitario Nazionale eroga. I nostri ospedali e i nostri medici garantiscono comunque e sempre un’assistenza e una terapia di primissimo ordine ai pazienti che vengano ricoverati per meningite. Il Ministero sta operando per garantire il consolidamento della copertura vaccinale, a supporto delle Regioni, anche con studi e ricerche che possano chiarire i meccanismi di trasmissione e di virulenza dei germi".

(fonte immagine News Italiane)

Caterina Apicella

Caterina Apicella

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image