Professoressa gira un video porno amatoriale e lo distribuisce per errore ai suoi studenti - InfoOggi.it

Breaking News
  • Prezzi gonfiati durante i saldi a Ravenna, commercianti multati dalla Guardia di Finanza
  • Ad Amatrice sorteggio prime 25 casette
  • Hotel Rigopiano, 8 persone trovate vive. Individuati altri superstiti
  • I superstiti di Rigopiano, anche moglie di Parete: ''Cercate mia figlia''
  • Roma, Grillo: ''Giustissimo chiesa paghi Imu''
  • Milano, 7 arresti: progettavano assalto a portavalori sulla tratta Bari-Foggia
  • Milano, polemiche su dichiarazioni di Sala circa possibilità di dedicare via a Bettino Craxi
  • Padova, orge in canonica: la confessione di Don Andrea
  • Napoli, 4 arresti per omicidio 17enne a Rione Sanità
  • Trema ancora il centro Italia: 30 scosse nella notte. Si cercano i dispersi dell'hotel Rigopiano
  • Gli Usa voltano pagina: è il giorno del giuramento di Donald Trump
  • Melbourne, auto contro pedoni: tre morti e almeno 20 feriti
  • Raccomandazioni Consiglio d'Europa: Italia limiti i giudici in politica
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Professoressa gira un video porno amatoriale e lo distribuisce per errore ai suoi studenti

Professoressa gira un  video porno amatoriale e lo distribuisce per errore ai suoi studenti
1 commenti, , articolo di , in Estero

FIRENZE, 29 NOVEMBRE 2011- Galeotto fu il cd hard. Bizzarra e singolare vicenda in Argentina dove un’insegnante di biologia ha consegnato ai suoi alunni, per errore, un video amatoriale di rapporti sessuali tra lei e il suo compagno, anch’egli docente di biologia. Il cd doveva contenere delle esercitazioni che gli studenti e le studentesse della focosa professoressa dovevano svolgere durante le vacanze.

Tuttavia alla noia dei compiti è subentrata la sorpresa e l’incredulità degli alunni quando hanno visionato il contenuto del materiale fornito dall’insegnante. I genitori si sono rivolti alle autorità denunciando con veemenza l’accaduto.

 Il fatale disguido si è verificato nella scuola secondaria di Junin. La donna, ora, rischia di perdere il posto di lavoro. Resta da verificare se la “Profsex”, come è stata ribattezzata, abbia commesso un grossolano sbaglio o (come alcuni sostengono) se ci troviamo di fronte a un caso di esibizionismo erotico.

Se di errore si è trattato siamo sicuri che, dall'intera vicenda, la professoressa abbia imparato una lezione importante: prestare sempre la massima attenzione alle etichette di cd e dvd...

 Davide Scaglione

1 commenti

luigina ha scritto:
30/11/2011, 07:00

l'atroce dubbio che non sia stato un grossolano sbaglio dell'insegnante c'è....ovvio che privatamente,quando non s'arreca disturbo agli altri ,tutto sia lecito...ma certe dissatenzioni non sono amissibili...visto il ruolo pubblico della signora e rispettivo compagno

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image