Maison Gucci: Frida Giannini e Patrizio di Marco lasciano dopo oltre 12 anni

69
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 12 DICEMBRE 2014 - Il direttore creativo Frida Giannini e il ceo Patrizio di Marco lasciano ...

MILANO, 12 DICEMBRE 2014 - Il direttore creativo Frida Giannini e il ceo Patrizio di Marco lasciano la maison Gucci dopo oltre 12 anni. Ad annunciarlo Kering, il gruppo di François Pinault in cui Di Marco è presente da oltre tredici anni. Entrato nel 2001 come ceo di Bottega Veneta, questi l'ascerà l'azienda dal 1 gennaio 2015, e al suo posto, come nuovo responsabile del marchio Gucci, arriverà Marco Bizzarri.

Frida Giannini, invece, era entrata nel gruppo nel 2002, e lascerà l'incarico il 25 febbraio, dopo la presentazione della nuova collezione donna autunno-inverno 2015/2016. Kering ha fatto sapere che Il nuovo direttore creativo sarà nominato prossimamente. François-Henri Pinault, presidente e Ceo di Kering, ha così commentato l'addio di Frida: "Desidero ringraziare Frida per la sua straordinaria passione, dedizione e per il suo contributo alla storia di Gucci. Frida è stata l'unico direttore creativo di Gucci per quasi un decennio. Questo è un risultato davvero notevole considerando il livello di responsabilità enorme come supervisore di tutti gli aspetti relativi al prodotto ed all'immagine per un marchio cosiì globale durante un periodo di tempo così lungo".

(Foto dal sito edunhomeideas.com)

Katia Portovenero

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere