• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Bersani su Italicum: "O si rottama o voto No"

Campania

NAPOLI, 17 OTTOBRE – A margine dell'incontro a Palazzo Serra di Cassano, a Napoli, per discutere di referendum sulla riforma costituzionale, Pier Luigi Bersani ha risposto alle accuse di Matteo Renzi di aver cambiato idea sull'Italicum. «Io non ho mai cambiato idea, non so dove trovi questa novità. Dal primo giorno ho pensato che l'Italicum era un disastro, che andava rottamato. L'ho detto dal primo giorno e lo dico fino all'ultimo giorno, c'era tutto il tempo per cambiarlo, non lo si è cambiato», ha detto l’ex segretario Pd. [MORE]

«O si rottama l'Italicum o si ferma la riforma costituzionale – ha proseguito Bersani - Se non si cambia l'Italicum bisogna fermare la riforma costituzionale, questo è un problema di democrazia, l'ho sempre pensata così». «Averla impostata così – ha aggiunto - comunque finisca è un guaio perchè viene diviso il paese, si divide il centrosinistra, il partito, si divide il Paese. Perchè?».

«E’ stato un errore grave, grave imbarcare il governo – ha concluso Bersani - Diceva Calamandrei, quando si parla di Costituzione i banchi del Governo devono essere vuoti. Invece ora dobbiamo dire al mondo che non succede niente, il giorno dopo chiunque vince siamo messi come il giorno prima».

[foto: rainews.it]


Antonella Sica