Brozovic e Lukaku regalano il derby a Conte

1089
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO , 21 SETTEMBRE- L'Inter batte il Milan 2-0 e conquista il primo derby targato Antonio Co...

MILANO , 21 SETTEMBRE- L'Inter batte il Milan 2-0 e conquista il primo derby targato Antonio Conte, che nel finale abbraccia con veemenza i suoi ragazzi, consapevole di averli riportati in testa e di aver superato un avversario inferiore, ma comunque sempre rognoso. L'Inter ha vinto meritatamente costruendo quattro nitide occasioni da gol già nel primo tempo, con il Milan sorretto solo dal giovane Leao e da uno strepitoso Donnarumma, autore di parate sensazionali. Nella ripresa però, è arrivato il gol del vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione, gol messo a segno da Brozovic, lesto a calciare in porta, ma anche fortunato a trovare la deviazione giusta.

Il Var ha giustamente convalidato la rete, e il Milan, é andato in confusione, ingabbiato dal pressing nerazzurro e da un giro palla veloce ed efficace. A 17 minuti dalls fine, é arrivato il raddoppio, grazie a un cross tagliato di Asamoah, che ha trovato in area Lukaku, che con una torsione ha battuto Donnarumma. Un gol da campione, tra gli abbracci dei compagni e di Conte. Il Milan ha provato a inserire Rebic e Paquetá, ma lo spartito non è cambiato, perché la squadra di Conte, chiudendosi con un 4-5-1, ha respinto le poche occasioni rossonere. Nel finale i nerazzurri hanno sfiorato il terzo gol con Politano, e portato a casa i 3 punti senza subire mai un tiro in porta. Conte può sorridere, Giampaolo no, avrà tanto lavoro da fare per tornare in corsa per la zona Europa.

InfoOggi.it Il diritto di sapere