Caso Diciotti: atti Conte alla Procura di Catania, domenica voto online per il M5s

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANIA, 16 FEBBRAIO- Oggi la Procura di Catania ha ricevuto i documenti firmati dal premier Conte e...

CATANIA, 16 FEBBRAIO- Oggi la Procura di Catania ha ricevuto i documenti firmati dal premier Conte e dai ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli allegati alle memorie difensive di Matteo Salvini riguardanti il caso Diciotti.

Nel frattempo, sul suddetto caso, il M5s ha indetto un referendum, sulla piattaforma Rousseau, cui potranno partecipare tutti gli iscritti; dal risultato i pentastellati decideranno come agire nei confronti del ministro dell’Interno. Il voto avrà luogo tra domenica e lunedì ed i risultati verranno comunicati durante l’assemblea congiunta prevista per lunedì sera ove Luigi Di Maio illustrerà le novità da introdurre nel suo partito.

La Lega non teme il voto sulla piattaforma Rousseau, come spiega Gianmarco Centinaio, ministro dell’Agricoltura, durante un tavolo alla prefettura di Cagliari dedicato alla vertenza sul latte. Ha voluto evidenziare Centinaio:” I ministri di questo governo, M5s compresi, dicono che non c’è alcun interesse personale da parte del ministro dell’Interno ma una decisione collegiale”.

Dalla Destra Silvio Berlusconi commenta:” Begli alleati si è trovato Salvini”. Il Cavaliere, al momento, è in Sardegna per un tour elettorale in sostegno del candidato Christian Solinas.

Ludovica Portelli 

InfoOggi.it Il diritto di sapere