• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Cdm, Jobs Act e Ilva nell'ordine del giorno

Sicilia

ROMA, 24 DICEMBRE 2014 - Vi saranno il Jobs Act e l'Ilva nell'ordine del giorno del Consiglio dei Ministri previsto per oggi 24 dicembre.[MORE]

In sede di Consiglio arriveranno i primi decreti attuativi della riforma del lavoro, oltre al superamento dell'articolo 18 con tutte le nuove norme relative ai licenziamenti. Il premier Matteo Renzi ha dichiarato che "Con il Jobs act sarà più facile assumere, non licenziare". "Verterà molto attorno all'indennizzo ma quelli che hanno già un contratto mantengono lo statuto del passato: questa normativa si applica ai nuovi ed è un elemento di certezza per loro. Per i nuovi, per i quali già avere un contratto a tempo indeterminato sembra una chimera, il sistema sarà più semplice e flessibile", ha poi specificato il premier. 

Anche l'Ilva sarà uno dei temi trattati in sede di Consiglio dei Ministri, Ilva che entrerà in amministrazione straordinaria secondo la legge Prodi-Marzano, tornando ad essere pubblica per essere risanata, per poi essere venduta a privati. Il decreto che arriverà nel Cdm di oggi definirà il passaggio dalla gestione del commissario governativo Piero Gnudi alla gestione dell'amministrazione straordinaria. Nel Consiglio dei Ministri di oggi, inoltre, dovranno essere approvate anche alcune norme che attuano una parte della riforma del fisco per le imprese, alcune nomine e il decreto milleproroghe. 

(Foto dal sito internazionale.it)

Katia Portovenero