• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Champions League: il Tottenham elimina il City

Lombardia > Milano

MILANO , 17 APRILE 2019- È la competizione più importante d'Europa, una competizione che non smette di stupire. Anche stasera, in quel di Manchester, non sono mancate le sorprese. Alla fine passa il Tottenham, pur perdendo 4-3, ma grazie al risultato dell'andata. Pochettino é riuscito a giocare una partita formidabile su un campo difficile e di fronte a migliaia di supporters del Manchester City. Come al solito, Guardiola ha schierato la squadra con una precisa idea di gioco, aggredendo l'avversario giá dai primi minuti. Ma gli Spurs non hanno avuto paura e hanno accettato la sfida.

Il 4-3 finale é l'immagine più bella del calcio, nonostante l'eliminazione dei citizens. Protagonista del match é stato il Var, che ha aiutato l'arbitro Chakir a prendere le due decisioni più importanti . Passa il Tottenham, passa Pochettino, un tecnico coraggioso che merita la semifinale. Esce il City, che non riesce proprio ad arrivare fino in fondo in questa competizione. Ajax e Tottenham sono le due sorprese di questa fase finale della Uefa Champions League, che come sempre ha mietuto vittime illustri, come ad esempio la Juventus e il Real Madrid. Le semifinali saranno dunque Liverpool-Barcellona e Ajax-Tottenham.