Di Maio, mi auguro in futuro di avere figli

434
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 4 APRILE - "Me lo auguro un giorno di avere dei bambini": il vicepremier Luigi Di Maio h...

ROMA, 4 APRILE  - "Me lo auguro un giorno di avere dei bambini": il vicepremier Luigi Di Maio ha risposto così a una domanda a Mattino Cinque sulla sua vita privata. 

"A un mio figlio - ha detto a proposito del convegno sulle famiglie a Verona - non vorrei mai insegnare che per favorire la nascita di più bambini in Italia dobbiamo chiudere la donna in casa, o abolire la legge sull'aborto, queste sono sciocchezze. La verità è che le famiglie italiane hanno meno aiuto delle altre in Europa". "Parlo del futuro - ha precisato rispondendo a chi chiedeva se l'affermazione consistesse in un annuncio - mi auguro di avere dei bambini, sono un dono di Dio, me lo auguro, sarei tanto contento di averli, vedremo quando, è un momento della vita pieno di impegni". 

L'intervistatore ha commentato: "E' la prima volta che lo sento, si vede che la nuova fidanzata le scalda il cuore". "Questo sicuramente - ha concluso Di Maio - ma non sto dicendo a Mattino Cinque qualcosa

InfoOggi.it Il diritto di sapere