• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Di Maio, senza Pd a regionali? Aperti a forze civiche

Sicilia > Catania

GRAMMICHELE (CT), 24 NOVEMBRE - "Noi siamo aperti a tutte le forze civiche del territorio, questo è il nostro obiettivo". Così il capo politico del M5s, Luigi Di Maio, ai cronisti che gli hanno chiesto se c'è una chiusura definitiva a una alleanza col Pd in Emilia Romagna e in Calabria per le regionali.

 Di Maio ha aggiunto: "faremo una campagna difficilissima perché i risultati non saranno assolutamente scontati ma anche questo è coraggio: è presentarsi anche dove si sa di avere delle difficoltà, e lo faremo con forze civiche che si stanno avvicinando e con un programma che sarà patrimonio di tutte le forze politiche di quelle Regioni". Quindi ha concluso: "Gli iscritti si sono espressi, quella votazione sulla piattaforma Rousseau ha detto non si può asservire il movimento alle dinamiche del governo".

 "Se chiediamo ai cittadini di eleggere il loro governatore della Regione sono loro che decidono chi votare. Non è questione di strategie e di come fare la lista. Noi noi siamo aperti sui temi a tutti. Come M5s siamo aperti a coalizioni con realtà civiche sul territorio, questo è il nostro impianto dello statuto e del regolamento". Così Luigi Di Maio ai cronisti che gli hanno chiesto se non ritenga un favore al centrodestra andare al voto in Emilia Romagna senza accordo col Pd.