• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

DJ morta: legale famiglia a Patti per incontrare procuratore

Sicilia > Messina

PATTI, 14 AGO - "C'è stata un' accelerazione nelle indagini ed è stato coperto quel buco di 20 minuti dall'uscita autostradale di Sant'Agata di Militello, quindi sono qui per rappresentare al procuratore alcune riflessioni e alcuni dubbi da parte dei familiari e chiedere a che punto sono le indagini alla luce del video e capire nei prossimi giorni come ci si indirizza nella ricerca del bambino". 

A dirlo è il legale della famiglia Mondello, l'avvocato Pietro Venuti, a Patti per incontrare il procuratore Angelo Cavallo. "È chiaro che c'è una vasta area che deve essere attenzionata - aggiunge il penalista - quindi è necessario un maggiore contributo da parte delle Forze dell'ordine nella ricerca. 

La famiglia crede che Viviana avesse il desiderio di recarsi alla Piramide della Fiumara d'arte, desiderio maturato nel corso di questa chiusura per il Covid-19 e lo aveva rappresentato ai familiari e agli amici. 

Si era allontanata senza dire il programma che effettivamente aveva in mente. Alcuni familiari e amici della famiglia si sono recati sul posto e hanno iniziato autonomamente delle ricerche, ma tutt'ora con esiti negativi".