• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

I Segnali Vocal Project tornano all'Arciliuto di Roma (Foto)

Lazio

ROMA 29 NOVEMBRE - Una nuova tappa per la band che si esibirà con una ricca selezione di brani, dal repertorio internazionale, sottolineati ormai dalla voce accattivante di Stefania Vero.[MORE]

Nello scenario storico di Palazzo Chiovenda, la band sarà in concerto il prossimo 17 Dicembre presso il teatro Arciliuto di Piazza Montevecchio - 5 in Roma, e accoglierà il pubblico con la solita formula proposta dal locale: un aperitivo/preesibizione dalle 20.30 al quale seguirà il buffet e dunque la vera e propria esibizione, nella sala del teatro, dalle 21.30.

Alle note di Noa, Norah Jones, Sade, Madonna, Stevie Wonder e addirittura Tori Amos, i SVP accostano i Koop o i Cooltrane Quartet, per rivisitarli in una chiave che sta tra il Pop e lo Smooth Jazz.
Nati nel 2002 come Segnali Proget, da una lunga collaborazione tra Stefano Lattanzi e Claudio Bevilacqua, iniziano in Strumentale, dedicandosi a diverse sperimentazioni musicali e teatrali. La pubblicazione di quattro cd coincide intanto con gli eventi Live. “Ogivale”, la loro ultima uscita, ha avuto il suo esordio in anteprima presso l’Alexanderplatz Jazz Club della Capitale.

In seguito alla collaborazione con Stefania Vero, attuale voce del gruppo, nel 2015 nasce SVP, Segnali Vocal(ist) Proget, un progetto ideato con la voce femminile di una professionista retta tra l’altro dall’egida del cantautore e attore Edoardo Vianello. Oltre ad aver diviso il palco con voci del calibro di Iva Zanicchi, Patty Pravo e Matia Bazar, la Vero collabora attualmente con Buona Domenica, Domenica in e La Vita in diretta.

In attesa del concerto dei SVP, previsto per il prossimo 17 Dicembre presso il Teatro Arciliuto, per i curiosi che non amano solo la Musica, dedichiamo alcuni accenni sulla prestigiosa dimora cinquecentesca che ospiterà l’evento, ricordando che Palazzo Chiovenda fu realizzato nei primi anni del XVI secolo dall’architetto Baldassarre Peruzzi, allievo di Raffaello, eretto sulle strutture di un’antica villa romana del II secolo, i cui resti sono ancora visibili nei sotterranei del palazzo.

Per ulteriori informazioni: www.segnaliproject.it
SVP (SEGNALI VOCAL PROJECT) STEFANIA VERO Lead Voice (SERENA OTTARDO Alternative Lead Voice) Stefano Lattanzi Guitars Claudio Bevilacqua Acoustic Guitar voice Stefano Carofei Drums Pino Zanzonico Bass Pierluigi Campili Piano and Keyboards (Art director)