• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ischia, Mattarella in visita nella "zona rossa"

Campania

ISCHIA, 29 AGOSTO - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è giunto in elicottero sull'isola di Ischia, per una visita ai luoghi colpiti dal terremoto del 21 agosto che ha provocato due morti. Il Capo dello Stato è stato accolto dai sindaci, dal governatore, Vincenzo De Luca, e dal prefetto di Napoli Carmela Pagano, al bar Calise, a poca distanza dall'unità di crisi allestita subito dopo il sisma.[MORE]

Al centro dell’agenda di Mattarella c’è la visita della 'zona rossa' di Casamicciola, l'area più danneggiata dal sisma. Sono inoltre previste tappe a Lacco Ameno e a Ischia Ponte.

"Presidente, non siamo abusivi", hanno urlato dei cittadini di Ischia al presidente Sergio Mattarella, appena arrivato sul lungomare di Casamicciola. "Siamo qui per aiutarvi" ha risposto Mattarella, giunto sull'isola nel giorno in cui il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza e ha stanziato sette milioni.

"Siamo senza casa" hanno urlato alcuni cittadini, ai quali il capo dello Stato ha replicato: "È la nostra priorità". "Presidente, non si dimentichi di noi" hanno aggiunto gli ischitani colpiti dal sisma, salutando il capo dello Stato. Ora il presidente della Repubblica sta per incontrare gli uomini del Centro operativo mobile (Com) in piazza Marina.

Maria Azzarello