Italia: diminuisce il numero di aborti

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero della Salute, è stata confermata in Italia la t...

Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero della Salute, è stata confermata in Italia la tendenza alla diminuzione dell'Igv (Interruzione volontaria della gravidanza).

Nel 2010 infatti il tasso di abortività è risultato in calo del 2,5% rispetto al 2009 (8.5 per 1.000), con un decremento del 52,3% rispetto al 1982 (l'anno nero degli aborti) periodo in cui si è registrato il più alto ricorso all'Ivg (234.801 casi). Lo rileva la Relazione sullo stato di attuazione della legge 194/1978 che prevede che ogni anno il Ministro della Salute presenti al parlamento un documento generale sul fenomeno dell'Ivg in Italia, che comprenda anche gli aspetti della prevenzione

I numeri di quest'anno portano così l'Itala agli ultimi posti nella classifica dei casi di aborto nei Paesi Industrializzati.

Roberta Lamaddalena

InfoOggi.it Il diritto di sapere