La Famiglia Addams secondo la compagnia Arcobaleno

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Catanzaro, 13 Giugno - Rivisitazione allegra della Famiglia più "macabra" della TV. La compa...

Catanzaro, 13 Giugno - Rivisitazione allegra della Famiglia più "macabra" della TV.

La compagnia teatrale “Arcobaleno” ha dato vita in questi giorni, in occasione dei festeggiamenti in onore di S.Antonio, ad un lavoro teatrale esilarante, scritto da Raffaele Magro e rappresentato dai componenti di questa nuova realtà tutta catanzarese
La rappresentazione dal titolo "L'allegra famiglia Addams", che si è svolta nel piccolo teatro annesso alla Chiesa del Conventino a Catanzaro, si rifaceva alla celebre "famiglia", gruppo di personaggi creato da Charles Addams e protagonista di opere in diversi media, fino a diventare una serie Tv. La famiglia Addams, pregna di umorismo nero e di satira di costume, da tanti decenni è presente in TV, regalando sempre allegre risate.
Rispecchiando il format originale, anche quella rappresentata dalla Compagnia Arcobaleno è risultata spassosa ed è stata incentrata sulle vicende di un povero malcapitato che si è trovato ad avere a che fare con la follia dei personaggi, i quali, malgrado tutto, alla fine hanno dimostrato di distinguere tra il bene ed il male e soprattutto il lieto fine ha avuto il sopravvento.
Una storia quindi incentrata sui celebri personaggi, ma inventata la trama ed anche una serie di protagonisti creati ad hoc.
Belle anche le coreografie di balli che sono stati contestualizzati all'interno della rappresentazione, dando maggiore armonia al musical nel suo complesso.
La trama è risultata simpatica, ma soprattutto la rappresentazione, sia per la capacità dei singoli protagonisti e sia perché il format ben si presta alla costruzione di gag simpatiche e di spaccati divertenti.
Considerato che molti attori erano alla loro prima esperienza certamente è incoraggiante per loro sapere che sono risultati vincenti e ed il numeroso pubblico presente lo ha certamente dimostrato.
Antonella Apa, invece, che ha alle spalle tanti anni di teatro e che interpretava “Nonna” all’interno della commedia, oltre a dimostrare ancora una volta una grande maestrìa e grande padronanza del palcoscenico, ha certamente contribuito considerevolmente alla riuscita dello spettacolo.
Durante i ringraziamenti finali ed i saluti, Antonella ha detto che il risultato migliore che si potesse ottenere è stata la capacità di ogni singolo attore di mettersi in gioco e di riuscire a stare tutti insieme allegramente, senza velleità o manie di protagonismo.
L’Allegra famiglia Addams quindi ha regalato circa due ore di spensieratezza e di allegria, lo scopo della compagnia era proprio questo, come più volte sottolineato da Padre Umberto, presente alla rappresentazione.
Tutti gli interpreti hanno saputo partecipare attivamente a questo gioco di squadra ed è risultato un gruppo omogeneo e ben amalgamato.
Daniele Fasano, Alessandra Nocera, Giuseppe Muccari, Antonella Apa, Domenico Muccari e Raffaela Riccelli, hanno interpretato i celebri personaggi tv, nell’ordine Gomez, Morticia, Lurch, Nonna, Fester, Mercoledi, mentre Andrea Muccari, Ernesto Costantino e Luciano Riccelli, hanno interpretato nell’ordine Tonto, Mortimer e Beetle Juice, che è il personaggio di un celebre fila ed il nome sta per "spirito porcello".
Il corpo di ballo, costituito da Giada Cosco, Irene Cilurzo, Francesca Gallo, Tusha Silipo, Marianna Greco e Rocco Agostino, sono più volte entrati in scena e regalando belle coreografie.
Andrea Cosco si è occupato della bella scenografia e Giuseppe Astorino invece ne ha curato le musiche.
Una nuova realtà teatrale? Vedremo, intanto il nostro invito è di continuare a divertirsi ed impegnarsi.
Le risorse umane e la capacità ci sono e questi sono gli elementi più importanti se si decide di proseguire nel mondo fantastico del teatro.

Mario Sei 
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere