Perù: allerta per onde anomale, chiusi 33 porti

10533
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
LIMA, 23 DICEMBRE - Grandi onde anomale si sono riversate contro la costa e hanno inondato spia...

LIMA, 23 DICEMBRE - Grandi onde anomale si sono riversate contro la costa e hanno inondato spiagge, bungalow, alberghi in riva al mare nella regione di Piura e Tumes, in Peru'; un fenomeno che, secondo il governo, non ha pero' alcuna relazione con lo tsunami avvenuto in Indonesia. Il governo ha pero' deciso di chiudere temporaneamente 33 porti del litorale settentrionale "come misura precauzionale". Le onde hanno spazzato moli di villaggi di pescatori e portato via sedie, tavolini, strutture vicino alla riva in alcune localita' turistiche come Mancora. La forza dell'acqua ha causato il panico e messo in fuga i turisti.

InfoOggi.it Il diritto di sapere