• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Phil Collins interrompe il tour per una caduta

Sardegna

LONDRA, 8 GIUGNO - Dopo dieci anni, il grandissimo ex batterista e cantante dei Genesis, Phil Collins, è tornato in scena con un nuovo tour. È stato però costretto a sospenderlo a causa di una caduta che lo ha portato ad essere ricoverato in ospedale.[MORE]

In seguito al concerto tenutosi mercoledì sera a Londra, Phil Collins è tornato nella sua stanza di albergo, dove ha battuto la testa a causa di una caduta. L'artista cammina con fatica da tempo, dopo che ha dovuto sostenere un'operazione alla schiena. Per questo motivo da alcuni anni portava sempre con sé un bastone con cui aiutarsi.

Ieri notte, alzatosi per andare in bagno, è scivolato e ha sbattuto la testa contro una sedia. È stato immediatamente trasportato in ospedale, dove gli sono stati messi dei punti e dove rimarrà sotto osservazione per ventiquattro ore.

Le due date previste per oggi e domani al Royal Albert Hall di Londra sono state posticipate. Come afferma lo staff di Phil Collins attraverso un post sulla sua pagina Facebook ufficiale, questi due concerti verranno posticipati al 26 e 27 novembre.

Chiara Fossati

immagine da faremusicaedintorni.it