Progetto "scuole sicure": stanziati 2,5 mln per la lotta alla droga

0
Scarica in PDF
Roma, 5 settembre - A pochi giorni dall'inizio del nuovo anno scolastico, il Viminale ha appen...

 Roma, 5 settembre - A pochi giorni dall'inizio del nuovo anno scolastico, il Viminale ha appena presentato il progetto pilota "scuole sicure" per intensificare la lotta allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti davanti agli istituti.

Una vera e propria piaga, quella della droga, che impera sugli adolescenti.

E' il ministro Salvini ad illustrare l'iniziativa concreta a fronte di una situazione di chiara emergenza tra i giovani, sottolineando l'importanza del supporto di presidi, sindaci e prefetture.

Verranno stanziati 2,5 mln di euro inizialmente per 15 grandi città, per progetti finalizzati alla realizzazione di impianti di videosorveglianza negli edifici scolastici e si attueranno assunzioni straordinarie nella polizia locale per gli interventi immediati.

Laura Fantini

fonte immagine ilsussidiario.net

InfoOggi.it Il diritto di sapere