• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Serie A: Inter solo pari, Lazio batte anche Napoli, Milan ok primo gol Ibra. Oggi Roma-Juve

Lazio > Roma

ROMA, 12 GEN - Negli anticipi della 19ma giornata della Serie A di calcio l'Inter non va oltre l'1-1 a San Siro con l'Atalanta, mentre la Lazio non si ferma e all'Olimpico batte 1-0 il Napoli; bene il Milan, che vince 2-0 a Cagliari con la prima rete del ritorno di Ibra. Oggi le altre: Udinese-Sassuolo alle 12:30; Fiorentina-Spal, Torino-Bologna e Sampdoria-Brescia alle 15; Verona-Genoa alle 18; il big match Roma-Juventus alle 20:45.

Milano - Quarto pareggio in campionato per l'Inter di Antonio Conte, a cui non basta il gol di Lautaro Martinez per battere l'Atalanta nell'anticipo della 19^ giornata di Serie A: "Abbiamo affrontato questa partita senza quattro giocatori e per noi in questo momento significa tanto - ha spiegato il tecnico nerazzurro nel post partita -. Abbiamo affrontato una squadra che fa dell'intensità e della fisicità la sua forza, sono bravi e hanno una rosa completa, costruita nel corso degli anni.

Questo rende ancora più straordinario il nostro percorso finora. La scorsa stagione l'Atalanta ha chiuso il campionato davanti a noi, ora abbiamo 11 punti di vantaggio. Dobbiamo essere realisti, sapendo che dobbiamo continuare a lavorare per proseguire la nostra crescita".

"Ho a disposizione ragazzi eccezionali quindi l'unica mia speranza è non avere defezioni perché in quel caso la situazione diventa problematica. Oggi, ad esempio, con Barella squalificato e Vecino acciaccato, eravamo cortissimi.

Sono contento di aver recuperato Sensi, che ha fatto bene per 70 minuti e piano piano tornerà ad essere quello di inizio stagione. Anche davanti stiamo cercando di recuperare il miglior Sanchez. Non è semplice, la classifica nasconde un po' questa situazione e l'unica speranza che posso avere è che non si verifichino situazioni di emergenza. La coperta è corta ma i ragazzi stanno dando tutto e vanno elogiati per quello che stanno facendo. Avrei firmato per raccogliere quattro punti tra Napoli e Atalanta in queste condizioni, siamo lì e vogliamo andare avanti su questa strada".