• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ambulanza bloccata dalla neve, muore una donna a Sestriere

Piemonte

SESTRIERE, 9 GENNAIO 2017 - Una donna di 70 anni è morta, a Sestriere, mentre si era a bordo di un'ambulanza che la stava trasportando in ospedale a causa un grave malore. Nel tragitto, però, il mezzo è rimasto bloccato tra Cesana e Sestriere per via di un albero caduto a seguito del maltempo, che ha bloccato la carreggiata. [MORE]

Inutile l'intervento dei vigili del fuoco che hanno sgomberato la strada. La donna, che era in codice rosso, è morta durante il trasporto.

"In condizioni normali da Sestriere a Susa ci sono 35-40 minuti di strada, la paziente era in gravi condizioni, magari anche 15 minuti sarebbero stati troppi", ha spiegato il presidente della Croce Rossa di Bardonecchia, Carlo Florindi.

Nonostante la situazione stia progressivamente migliorando, il manto nevoso non è compattato e resta alto il rischio valanghe. A Sestriere alcune frazioni sono ancora isolate, mentre Enel sta continuando l'azione di ripristino delle utenze elettriche interrotte causa neve.

Oggi, in via precauzionale, sono state chiuse le scuole dei comuni di Ceres, Fenestrelle, Prali, Locana, Sestriere, Cantoira e Chialamberto.

Restano ancora attivati 19 Centri operativi comunali, ad eccezione di quello di Villar Pellice.

Il centro funzionale Arpa Piemonte ha fatto sapere che, nel corso delle prossime ore, il maltempo si esaurirà su tutto il settore centro meridionale con residui deboli fenomeni sulle zone appenniniche, mentre le precipitazioni rimarranno persistenti, con intensità debole o localmente moderata, sul Verbano e l'alto Vercellese.

Daniele Basili

immagine da arezzonotizie.it