• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Autostrade: Ufficiale i sindacati confermano sciopero 24-25 novembre

Lazio > Roma

ROMA, 22 NOVEMBRE - Confermato domenica 24 e lunedì 25 novembre lo sciopero nazionale del personale delle autostrade. Lo comunicano unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità e Logistica, al termine dell'attivoì unitario dei quadri e delegati del settore, sottolineando che "serve definire con urgenza, nell'ambito del rinnovo del contratto nazionale, una clausola sociale e contrattuale che garantisca la continuità occupazionale, l'applicazione del Ccnl di settore e il mantenimento di tutti i trattamenti economico e normativi di ogni singolo lavoratore".

"Alla base del nuovo sciopero - spiegano le organizzazioni sindacali in una nota - c'è il rinnovo del Ccnl, scaduto da 11 mesi e bloccato da Fise Acap che, nonostante anche il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti si sia espresso favorevolmente sulla clausola sociale e contrattuale nei bandi di gara per le nuove concessioni, continua a non voler inserire nel Ccnl la clausola, a garanzia dei diritti dei lavoratori, in caso di scadenza o decadenza della concessione. Un atteggiamento di indisponibilità, nonostante le aziende del settore continuino a macinare utili", denunciano le organizzazioni sindacali, precisando che la protesta riguarderà solo le concessionarie autostradali iscritte all'associazione datoriale Fise/Acap.