• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Coronavirus: Css, valutati 53 studi, 8 sono stati approvati

Lazio > Roma

ROMA, 4 APR - Dal 17 marzo "sono state valutate 53 proposte di studi clinici o di trial. Otto di questi studi sono stati approvati e conseguentemente, anche con l'approvazione del comitato tecnico dello Spallanzani, hanno iniziato il reclutamento dei pazienti; ci sono poi 9 studi che sono stati presentati ieri e che saranno oggetto di rapida valutazione". 

Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità (Css) Franco Locatelli in conferenza stampa alla Protezione civile. Locatelli ha poi sottolineato il ruolo cruciale svolto dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) "per una conduzione rigorosa di studi clinici". Infatti, ha riferito Locatelli, 17 delle 53 proposte totali non sono state approvate "per la mancanza di un solido razionale. 

Questo - ha evidenziato il presidente del Css - documenta serietà nell'approccio. I rimanenti numeri sono rappresentati o da proposte ritirate o da proposte per le quali è stata chiesta documentazione addizionale e un chiarimento da parte degli sperimentatori".