Tragedia sfiorata. Esplode casa ad Avezzano, due persone salvate dalle macerie

874
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
AVEZZANO, 15 FEBBRAIO - Esplosione in una casa a due piani ad Avezzano, in provincia dell'Aquil...

AVEZZANO, 15 FEBBRAIO - Esplosione in una casa a due piani ad Avezzano, in provincia dell'Aquila, per cause ancora da accertare. Due persone erano rimaste bloccate sotto le macerie, ma sono state estratte dai vigili del fuoco e trasportate in ospedale. L'intervento prosegue ma al momento non sono segnalati altri dispersi. L'esplosione e' avvenuta poco dopo le nove. I vigili del fuoco confermano che non ci sono vittime. In ospedale e' stato ricoverato un uomo di 50 anni che, comunque, non corre pericolo di vita.  E' stato estratto dalle macerie l'uomo rimasto coinvolto nel crollo di un'abitazione nella zona sud di Avezzano. Si tratta di R.M. di 53 anni. Ferito nell'esplosione anche un vicino di casa gia' trasportato in ospedale. Rimasta incolume l'anziana madre dell'uomo che al momento dell'esplosione era sul balcone. La donna sotto shock e' stata colta da un malore.

InfoOggi.it Il diritto di sapere