Internet gratis per i comuni abruzzesi: parte il progetto 305 wifi free

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PESCARA, 3 APRILE 2014 – È partito il progetto “305 Wifi Free” che prevede,...

PESCARA, 3 APRILE 2014 – È partito il progetto “305 Wifi Free” che prevede, in pochi mesi, la possibilità, per i 305 comuni abruzzesi, di avere internet gratis nei principali luoghi di ritrovo dei turisti, dei cittadini e degli studenti. Un progetto che parte dall’iniziativa dell’assessorato allo Sviluppo economico e che mira a ridurre il digital divided territoriale.

Il progetto abruzzese rientra direttamente nelle prerogative imposte dall’Agenda digitale europea e, grazie alle risorse del Por Fesr 2007-2013, darà la possibilità a tutti i Comuni di avere almeno un hot spot wi-fi-collegamento internet libero - a disposizione dei cittadini e dei turisti. I due data principali saranno disposti a L’Aquila e a Tortoreto Lido. L’Accesso libero e gratuito da parte di ogni cittadino avverrà tramite un’iscrizione, via sms o utilizzando il numero della carta d’identità, che garantirà una navigazione senza limiti temporali o MB nei cosidetti Walled Garden, apposite aree web senza autenticazione, o, viceversa, una navigazione di 120 minuti giornalieri con un traffico di dati di 500 MB, ma sempre gratuita.

‹‹Il nostro prossimo obiettivo è il WiFi gratuito in ogni piazza d'Abruzzo laddove i cittadini si aggregano per socializzare potendo connettersi gratuitamente e navigare senza limiti temporali›› spiega Alfredo Castiglione, il vice presidente della Regione. L’obiettivo è quello di garantire un ‹‹diritto alla navigazione libera›› che interessi tutti, dai cittadini, alle imprese, alle Amministrazioni Pubbliche, ‹‹stiamo dimostrando, con i fatti, che questa amministrazione crede veramente ai temi dell'innovazione, oltre che all'utilizzo delle soluzioni ICT. Il wifi libero rappresenta uno strumento valido per il raggiungimento di questo obiettivo››.

La connessione in fibra ottica, per il momento, è attiva solo in alcuni Comuni, ma già dalle prossime settimane saranno previste le prossime installazioni che interesseranno tutte le 305 realtà abruzzesi.

Erica Benedettelli

[immagine da notiziedabruzzo.it]

InfoOggi.it Il diritto di sapere