Piazza Affari, Resoconto della giornata (11/12/2012)

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 11 DICEMBRE 2012 – Dopo la giornata difficile di ieri, effetto ribalzo per Piazza Affa...

MILANO, 11 DICEMBRE 2012 – Dopo la giornata difficile di ieri, effetto ribalzo per Piazza Affari, con il Ftse Mib che guadagna terreno, chiudendo in progresso dell'1,51% a 15.585 punti. In frenata anche lo spread tra Btp e Bund che ha archiviato la seduta di poco sotto ai 340 punti base (a 3,3991) dopo aver sfiorato durante la seduta la soglia dei 360 punti stamani. Tra le consorelle europee: Madrid +1,49% a 7.920 punti, Francoforte +0,78% a 7.589 punti, Londra +0,06% a 5.924 punti, Parigi +0,94% a 3.646 punti.

A Milano, a riportare in alto l’indice principale, i bancari: Mps (+3,31% a 0,1996 euro), Bper (+2,25% a 4,548 euro), Banco Popolare (+1,95% a 1,098 euro), Bpm (+1,76% a 0,3937 euro), Unicredit (+1,73% a 3,52 euro) e Intesa Sanpaolo (+1,48% a 1,234 euro). Bene anche Lottomatica (+5,16% a 17,11 euro), Autogrill (+4,96% a 8,14 euro). In flessione il settore del lusso: Salvatore Ferragamo (-0,88% a 16,90 euro), Luxottica (-0,67% a 31,17 euro) e Tod's (-0,26% a 95,25 euro). 

Rosy Merola

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere