• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Renzi scherza all'inaugurazione dello Sky Way: "Non invaderemo la Francia"

Valle d'Aosta

 COURMAYEUR, 24 GIUGNO 2015 – Matteo Renzi a Courmayeur ha visitato i lavori dello Sky Way del Monte Bianco; in conferenza stampa si è detto orgoglioso dell'opera, e ha invitato tutti a visitare lo “straordinario capolavoro ingegneristico e lo straordinario incrocio di bellezza tra la montagna e l'uomo”.

[MORE]

“Non si soffre di vertigini in cima”, ha scherzato Renzi, “certo non mi sono messo a penzoloni, e mi sono guardato bene dall'invadere la Francia (riferendosi all'ingresso verso la parte di collegamento funiviario con Chamonix, ndr), visto l'ottimo risultato del vertice di Milano abbiamo evitato di invadere la porta di Chamonix”. La costruzione della funivia è durata quattro anni, e ha comportato una spesa di 105milioni di euro, con oltre 500 persone impegnate a volte anche a 30 gradi sotto lo zero. “Un vanto per la Valle d'Aosta e per tutto il paese”, ha proseguito il premier, “se in Italia riuscissimo a sbloccare i cantieri fermi per intoppi o ricorsi, aumenteremmo il Pil di un punto percentuale”.

Foto: aostasera.it

Dino Buonaiuto