Rimini, Mattarella al meeting: ''L'energia dei giovani vale più degli indici di borsa''

18
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
RIMINI, 19 AGOSTO - Ha parlato dei giovani il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella,...

 RIMINI, 19 AGOSTO - Ha parlato dei giovani il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante l’inaugurazione della 37° edizione del Meeting dell'Amicizia tra i popoli, a Rimini.


"L'attitudine dei giovani a diventare protagonisti della propria storia costituisce l'energia vitale di un Paese. Questa spinta vale più di qualunque indice economico o di borsa", ha sostenuto Mattarella, esortando poi ad affrontare i cambiamenti epocali de nostro tempo senza commettere gli errori del passato o ergendo dei muri intorno a noi.


Il Presidente insiste anche sul concetto di comunità, per raggiungere insieme traguardi che ‘’l’io’’ da solo non potrebbe conseguire :‘’Il noi è anche la storia. Il noi è la democrazia". E l’obiettivo per Mattarella consiste nell’eliminazione delle profonde diseguaglianze sociali che ci trasciniamo dalla crisi economica: ‘’Dobbiamo lavorare con impegno per ricomporre le ferite e rendere l'Italia più robusta, più solidale, più competitiva, più importante per la costruzione europea".

Maria Azzarello

fonte immagine:istitutostoricorimini.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere