Balotelli al Liverpool: domani si chiude l'affare

11
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 22 AGOSTO 2014 – Si concluderà domani l’affare della stagione per il Mila...

MILANO, 22 AGOSTO 2014 – Si concluderà domani l’affare della stagione per il Milan: “Super Mario” verrà ceduto al Liverpool per 20 milioni. La trattativa è durata tutta la notte ed è stata seguita assiduamente dai due manager, Mino Raiola e Brendan Rodger, non tanto per le clausole economiche, che risultano ben pagate con un contratto quadriennale a 6 milioni, quanto per quelle comportamentali imposte all’attaccante italiano.

Stop alle bravate di Balotelli: via alla "Clausola di buona condotta"

La “Clausola di buona condotta” è il punto focale del contratto che, spiegherebbe, il ritardo della firma. Secondo quanto riportato dai giornali inglesi, infatti, i “Reds” hanno preferito la prevenzione alle bravate di Balotelli inserendo un clausola che impedisce al giocatore cattivi comportamenti in campo, pena: multe salatissime detratte dallo stipendio. Il ritorno di Balotelli in Premier è, comunque, accolto molto gioiosamente dai tifosi inglesi che sperano in una sua discesa in campo già lunedì sera contro il Manchester City, ex squadra dell’attaccante.

Milan, caccia al sostituto: tra i nomi spunta il columbiano del Porto, Jackson Martinez

Ora è caccia al sostituto. Dopo la notizia della cessione di “Super Mario”, sono partite le prime indiscrezioni sui sostituti che vedono al primo posto il colombiano Jackson Martinez, giocatore 33enne del Porto a cui è stato da poco rinnovato il contratto. Secondo fonti non confermate, per il colombiano, sarebbe stata già lanciata l’offerta di 25 milioni da parte del Milan. Altra alternativa è l’attaccante messicano, Chicharito Hernandez, ora giocatore del Manchester United.

Erica Benedettelli

[immagine da bestgol.it]

InfoOggi.it Il diritto di sapere