Federica Pellegrini, una rompiscatole?

44
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Verona, 18 settembre 2012 Ci siamo rotti le scatole". Non è un tifoso deluso a parlare cos&ig...

Verona, 18 settembre 2012 Ci siamo rotti le scatole". Non è un tifoso deluso a parlare così, ma addirittura il presidente della Federazione Italiana Nuoto, Paolo Barelli, che sintetizza senza mezzi termini quel che pensa delle "grane" create dalla campionessa nuotatrice Federica Pellegrini.

Quest’ultima tornerà in piscina lunedì a Verona e avrebbe voluto allenarsi subito con il nuovo tecnico, il francese Philippe Lucas. Ma la scelta, tutta sua, non è piaciuta al presidente federale Paolo Barelli, che all'ennesima richiesta di chiarimenti da parte della Pellegrini ha replicato nella maniera dinanzi riportata.

Barelli è rimasto contrariato perché Lucas dovrebbe entrare nello staff tecnico senza che, prima della scelta della Pellegrini, se ne fosse minimamente discusso a livello federale. “Lucas è una persona amica e un tecnico bravo, uno dei 20-30 migliori allenatori sul mercato, ma non basta questo per portarlo dentro casa per quattro anni”, ha proseguito il presidente dei nuotatori completando così il concetto “rude” espresso poco prima.

Raffaele Basile
 

InfoOggi.it Il diritto di sapere