Giro d'Italia, trionfa Froome. Ventesima tappa vinta da Nieve

227
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CERVINIA, 26 MAGGIO - Chris Froome è il vincitore del Giro d'Italia, che si concluderà...

CERVINIA, 26 MAGGIO - Chris Froome è il vincitore del Giro d'Italia, che si concluderà domani con la passerella a Roma, tra i Fori Imperiali. Per il britannico è il primo trionfo al Giro, dopo quattro Tour De France e una Vuelta de Spagna. La ventesima tappa, da Susa a Cervinia, è stata conquistata dallo spagnolo Nieve.


Froome è riuscito a difendersi dagli attacchi dell'olandese Dumoulin, vincitore dell'anno scorso e oggi secondo in classifica. Dumoulin ha provato più volte a recuperare i quaranta secondi di svantaggio, senza però riuscirci. E così Froome è arrivato al traguardo a Cervinia completando un'opera straordinaria, suggellata dalla vittoria sullo Zoncolan e dal dominio sulla Cima Coppi.


"Sono emozionato e questa per me è una vittoria speciale. La partenza è stata molto difficile, poi le cose sono migliorare. E' stata la sfida piu' grande della mia carriera" ha detto Froome, ormai sicuro vincitore del Giro (la tappa di domani è universalmente riconosciuta come semplice passerella).


Chi si aspettava il crollo di Froome ha dovuto ricredersi e anzi assistere alle difficoltà di Pinot, uno dei rivali del britannico. Così, a salire sul podio assieme a Froome e a Dumoulin sarà il colombiano Miguel Angel Lopez, detentore della maglia bianca (miglior giovane).

fonte immagine sportmediaset.mediaset.it


De Rosa Danilo

InfoOggi.it Il diritto di sapere