Scuole e strade: La Provincia di Catanzaro due importanti finanziamenti per 10 milioni di euro

2171
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 28 APRILE - Il primo via libera lo ha disposto la presidenza del Consiglio dei Ministri, ...

CATANZARO, 28 APRILE - Il primo via libera lo ha disposto la presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento Protezione civile, che ha accordato la richiesta di finanziamento di 2 milioni e trecento mila euro per la sistemazione di strade che, a seguito dei danni subiti con l’alluvione dell’ottobre scorso, necessitano di interventi manutentivi. Il secondo ok è arrivato dalla Regione Calabria e consentirà alla Provincia di Catanzaro di procedere all’adeguamento sismico dell’Itc Grimaldi di Catanzaro (4 milioni di euro) e alle operazioni di demolizione e costruzione dell’Iti “Enzo Ferrari” di Chiaravalle Centrale (3 milioni e mezzo di euro).

In totale, la Provincia, settori Viabilità ed Edilizia scolastica guidati da Floriano Siniscalco, ha ottenuto 9 milioni e 800 mila euro di finanziamenti che saranno utilizzati per dare risposte risolutive a problematiche presenti sul territorio.

“Ci muoviamo su ogni fronte, tempestivamente e con grande energia – ha detto il presidente Sergio Abramo - perché i finanziamenti che è possibile ottenere non vadano persi. Avere a disposizione oltre due milioni di euro per la sistemazione di strade danneggiate, ricadenti su tutto il territorio provinciale, è molto importante perché consente l’esecuzione di interventi prioritari ma, talvolta, non immediatamente eseguibili a causa della pochezza delle risorse finanziarie a disposizione. Mentre la sicurezza nelle scuole è uno dei temi su cui maggiormente sono concentrate le nostre azioni e la nostra attenzione. Lavorare con serietà, la stessa che la mia Amministrazione mette in campo quotidianamente, è l’unica via che garantisce il raggiungimento di risultati soddisfacenti”.

Visualizza la fotogallery

InfoOggi.it Il diritto di sapere