Malta, aereo libico dirottato con 118 passeggeri a bordo

15
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
LA VALLETTA, 23 DICEMBRE - Due persone avrebbero minacciato di far esplodere un aereo di linea ...

LA VALLETTA, 23 DICEMBRE - Due persone avrebbero minacciato di far esplodere un aereo di linea libico dirottato a Malta. A bordo ci sono 118 persone, con 111 passeggeri e 7 persone apparentanti all’equipaggio. L’aereo sarebbe al momento fermo all’aeroporto di Luqa, chiuso per precauzione. La polizia starebbe parlando con gli attentatori.

A seguire la vicenda anche il Primo ministro maltese, Joseph Muscat: «Informati di potenziale situazione di dirottamento di un volo interno libico dirottato su Malta. Operazioni di sicurezza e emergenza in stand-by». Gli uomini dicono di avere con sé delle bombe a mano, ma non sono ancora chiare le loro richieste. Secondo il quotidiano ‘Times of Malta’, uno di loro avrebbe dichiarato di essere un sostenitore di Gheddafi.

Il volo proverrebbe da Sebha, nel sudovest della Libia ed era diretto a Tripoli. La conferma del dirottamento è arrivata anche da fonti di sicurezza libiche. Si teme un attentato di Daesh.

 

foto da: ilpost.it

Cosimo Cataleta

InfoOggi.it Il diritto di sapere