Mostra Internazionale del cinema, la rivincita di Venezia

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
VENEZIA, 27 AGOSTO 2014 – È così che Venezia torna a risplendere. È cos&i...

VENEZIA, 27 AGOSTO 2014 – È così che Venezia torna a risplendere. È così che la laguna rialza la testa dopo mesi difficili. “Venezia, questa città impareggiabile, è scossa da vicende recenti inquietanti e penose e la Biennale costituisce un decisivo pilastro istituzionale, trasparente e utile” ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, arrivando all’apertura della 71esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Un momento importante per la Serenissima, oggi ancora piegata dall’inchiesta sul Mose che ha scosso le acque lagunari qualche mese fa e da una situazione politica complicata da quando il sindaco Giorgio Orsoni ha dato le dimissioni.

“Dichiaro aperta la 71esima Mostra d’Arte cinematografica di Venezia”: ad aprire le danze è la madrina Luisa Ranieri. La kermesse è stata aperta con la proiezione del film “Birdman” di Alejandro Gonzalez Inarritu. Red carpet carico di star: tra gli italiani più acclamati sicuramente c’è Carlo Verdone richiamato da tanti fan per autografi e selfie, ma anche la bellissima Alessandra Mastronardi, l’attrice dei “Cesaroni”. Tra gli internazionali il pubblico impazzisce per Emma Stone, Ed Norton e Jude Law.

Tutta la programmazione della Biennale di Venezia si può trovare a questo link

Federica Sterza

InfoOggi.it Il diritto di sapere