• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Sport, a Salina il piemontese Carrera per tentare di stabilire il nuovo record del mondo di apnea

Sicilia

SALINA, 13 GIUGNO 2014 - L'apneista piemontese Davide Carrera tenterà il prossimo 21 giugno, a circa mezzo miglio dalla costa di Santa Marina Salina, di stabilire il nuovo record del mondo di apnea in assetto costante, omologato CMAS, Confederazione Mondiale Attività Subacquee riconosciuta dal Coni, attaccando la profondità di 93 metri. Questa è stata raggiunta nel settembre del 2012 in Calabria, nella zona di Soverato, dall’atleta Homar Leuci.[MORE]

L’Associazione “Mare Salina”, formata da alcuni imprenditori di Santa Marina Salina e promotrice dell’evento, si sta occupando dell'organizzazione dello stesso, insieme alla Delegazione di Spiaggia Salina/Guardia Costiera ed al Comune. Carrera tenterà l'impresa utilizzando la sola forza delle gambe, e risalirà in superficie allo stesso modo, senza poter toccare il cavo di discesa.

L'atleta piemontese già nel 1996 ha vinto a Nizza il primo campionato del mondo di apnea a squadre con la nazionale italiana, ed ha ripetuto la prova nel 2001. A Capri, nello stesso anno, ha anche stabilito il record mondiale di immersione libera toccando la profondità di -91 metri. Nel 2009, alle Bahamas, Carrera ha stabilito il record nazionale italiano in assetto costante, e nel novembre 2013, dopo un incidente che lo ha costretto ad un lungo periodo di fermo sportivo, realizza altri 3 record nazionali di immersione libera ed in assetto costante.

Questo il commento del Sindaco di Santa Maria Salina in merito all'impresa del prossimo 21 giugno: “Fare da teatro al tentativo di record mondiale di Davide Carrera rappresenta un grande onore per il nostro paese ed un motivo di lustro per l’intero Arcipelago eoliano". "Si tratterà ovviamente anche di un importante banco di prova per il nostro territorio che ha già dimostrato in passato di essere pronto ad ospitare eventi di respiro
internazionale e che ha oggi, grazie alla scelta di Davide Carrera, all’impegno di alcuni imprenditori ed alla volontà dell’Amministrazione che rappresento, un’ulteriore possibilità di mettersi in luce”.

(Foto dal sito apneateam.info)

Katia Portovenero