Vertenza Demm, spriragli positivi per il futuro dell'azienda

64
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BOLOGNA, 17 GENNAIO 2017 - L'assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna,...

BOLOGNA, 17 GENNAIO 2017 - L'assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna, Palma Costi, ha lasciato intravedere spiragli per una risoluzione positiva della vertenza che vede coinvolta la Demm, azienda meccanica bolognese che impiega 226 persone e attualmente gestita da un commissario straordinario. 

Rispondendo oggi in Assemblea legislativa regionale al consigliere di Sel, Igor Taruffi, Costi ha dichiarato che "da novembre scorso è aperta la data-room, messa a disposizione di tutti gli atti e i dati per poter procedere ad un'offerta, per coloro che hanno espresso manifestazioni di interesse per l'acquisizione, tema su cui il commissario straordinario è legato ad un vincolo di riservatezza. A seguito di questa procedura, la cui conclusione è prevista a fine gennaio, il commissario attivera' la procedura di gara per la cessione".

L'impegno della Regione Emilia-Romagna si estende a tutta le aziende del Gruppo Paritel, di cui fa parte anche la Demm, attraverso la partecipazione attiva al tavolo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

"Confermiamo la massima disponibilità a collaborare- prosegue Costi-, insieme a Comune di Casalecchio e di Alto Reno Terme e Città Metropolitana, per favorire la migliore soluzione possibile. Siamo consapevoli dell'importanza dell'azienda per il sistema produttivo e occupazionale del territorio".

Il Gruppo Paritel comprende controlla anche Imt, Cevolani e Govoni, le quali sono già in una fase più avanzata del procedimento di vendita rispetto alla Demm.

In particolare, per la Imt è in corso la definizione il passaggio della proprietà alla Gringing Technology, che dovrebbe avvenire in questi giorni. "L'esito di questa trattativa - conclude Costi - sarà determinante anche per il proseguo delle altre cessioni da parte del commissario straordinario".

Daniele Basili

immagine da ilrestodelcarlino.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere