Arrestato nigeriano in Toscana, sospettato di spaccio droga

896
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PRATO, 3 MARZO - I carabinieri della Tenenza di Montemurlo, in provincia di Prato, hanno arrest...

PRATO, 3 MARZO - I carabinieri della Tenenza di Montemurlo, in provincia di Prato, hanno arrestato un 28enne nigeriano ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. "L'uomo - si legge nel comunicato delle forze dell'ordine - viaggiava a bordo di una bicicletta, e, alla vista dei militari, ha tentato di darsi alla fuga ma e' stato raggiunto immediatamente dai militari. Nel corso dell'operazione di polizia si e' dimenato opponendo resistenza nei confronti del personale dell'Arma. Sottoposto a perquisizione personale, e' stato trovato in possesso di 6 grammi di eroina, alcuni dei quali aveva tentato, invano, di ingerire, pronti per essere venduti. Lo stupefacente e' stato sequestrato e l'arrestato sara' trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Montemurlo in attesa di essere giudicato presso il Tribunale di Prato con rito direttissimo".

InfoOggi.it Il diritto di sapere