• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Catanzaro-Monopoli 2-2. Ora Play-off. Il commento post-partita del tecnico (con highlights)

Calabria > Catanzaro

CATANZARO, 2 MAG - Il Monopoli chiude a testa altissima il campionato pareggiando in casa della vicecapolista Catanzaro per 2 reti a 2. A segno per i biancoverdi sono andati Mercadante e Liviero.
La partita. Dopo una fase di gioco molto equilibrata e dai ritmi blandi, al 34’ il Catanzaro passa in vantaggio con Pierno, bravo dalla destra a superare Taliento. Nel primo dei due minuti di recupero arriva il pari del Monopoli con capitan Mercadante servito da una punizione battuta da Paolucci, insacca di testa alle spalle di Di Gennaro. Squadre a riposo sull’1-1.

Nella ripresa passano dieci minuti e i padroni di casa tornano in vantaggio con Garufo che supera dalla sinistra Taliento. All’85’ torna in parità il Monopoli con un gran sinistro di Liviero, entrato in campo da poco al posto di Starita. Nel finale molto acceso, si segnala una super doppia respinta di Taliento che salva in due azioni il risultato.

Finisce così con un pareggio la stagione 2020/21 del Monopoli che chiude la stagione da sola all’11° posto in classifica.

CATANZARO-MONOPOLI 2-2

MARCATORI: 35' pt Pierno (C), 45' pt Mercadante (M), 10' st Garufo (C), 40’ st Liviero (M).

CATANZARO (3-5-2): Di Gennaro; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Pierno (42’ st Jefferson), Baldassin (42’ st Contessa), Risolo, Di Massimo (21’ st Verna), Garufo; Curiale (1’ st Evacuo), Carlini (48’ st Molinaro). A disp.: Branduani, Mittica, Riccardi, Parlati, Gatti, Grillo. All.: Calabro.

MONOPOLI (3-5-2): Taliento; Nicoletti, Bizzotto, Mercadante; Tazzer (17’ st De Paoli), Viteritti (41’ st Nina), Vassallo (41’ st Iuliano), Paolucci, Guiebre; Starita (17’ st Liviero), Bunino (41’ st Alba). A disp.: Menegatti, Arena, Isacco, Vignati, Currarino, Nina. All.: Scienza.

ARBITRO: Cudini di Fermo.

Assistenti: Salama-Di Costa.

Quarto ufficiale: Cascone.

AMMONITI: Risolo (C), Fazio (C).

NOTE: Angoli: 5-1 per il Catanzaro. Recupero: pt 1’, st 5’.


REGOLAMENTO PLAYOFF SERIE C 2020/21

Le squadre partecipanti saranno sempre 28, ma alle 27 squadre classificate dal secondo al decimo posto dei tre gironi si aggiungerà non più la vincente della Coppa Italia, che non si disputerà, ma l'undicesima classificata nel girone in cui è presente la migliore quarta.

La migliore quarta avrà diritto a saltare i primi due turni dei playoff di Serie C, le altre due quarte salteranno invece un solo turno.

DATE PLAYOFF SERIE C 2020/2021

I playoff di Serie C inizieranno il 9 maggio e si concluderanno il 13 giugno: in quest'ultimo mese si giocheanno solamente le gare di final four, ovvero semifinali e finale. Il 15 e il 22 maggio verranno invece disputate le gare relative ai playout.

PLAYOFF GIRONI SERIE C 2020/21

Al primo turno dei playoff dei gironi di Serie C 2020/2021 partecipano 18 squadre, ovvero quelle classificate dal quinto al decimo posto in classifica nei due gironi in cui non è presente la migliore quarta classificata.

Le squadre si affrontano, in gara unica:

a) la squadra quinta classificata affronterà la squadra decima classificata del medesimo girone;
b) la squadra sesta classificata affronterà la squadra nona classificata del medesimo girone;
c) la squadra settima classificata affronterà la squadra ottava classificata del medesimo girone;

Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno dei gironi: entrano in tale fase anche le due peggiori quarte e la quinta classifica nel girone in cui non è presente la migliore quarta. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, avrà accesso al secondo Turno Play Off del girone la squadra meglio classificata al termine della regular season.

1° turno - 9 maggio (gara unica)

GIRONE A

Pro Patria-Juventus U23

Lecco-Grosseto

Albinoleffe-Pontedera

GIRONE B

Triestina-Virtus Verona

Cesena-Mantova

Matelica-Sambenedettese

GIRONE C

Juve Stabia-Casertana

Catania-Foggia

Palermo-Teramo

* Qualora vengano restituiti al Catania i due punti di penalizzazione, gli etnei sfiderebbero la Casertana e la Juve Stabia se la vedrebbe col Foggia

2° turno - 12 maggio (gara unica)

GIRONE A

Pro Vercelli-Da definire

Da definire-Da definire

GIRONE B

Feralpisalò-Da definire

Da definire-Da definire

GIRONE C

Bari-Da definire

Da definire-Da definire

PRIMO TURNO PLAYOFF SERIE C 2020/2021

Al primo turno del playoff Nazionale partecipano dieci squadre: le sei provenienti dai playoff dei gironi, le tre terze classificate nella stagione regolare e infine la migliore quarta classifica della regular season. Gli accoppiamenti vengono definiti dal sorteggio tra le teste di serie (che hanno il diritto di giocare in casa il ritorno della doppia sfida), ovvero le squadre appena entrate nei playoff, e quelle provenienti dalla fase dei gironi.

Andata - 16 maggio

Ritorno - 20 maggio

Da definire-Renate (ritorno a Renate)

Da definire-Sudtirol (ritorno a Bolzano)

Da definire-Avellino (ritorno a Avellino)

Da definire-Modena (ritorno a Modena)

Da definire-Da definire

SECONDO TURNO PLAYOFF SERIE C 2020/2021

In questa fase entrano le cinque squadre provenienti dal primo turno dei playoff, più le seconde classificate nella stagione regolare, ovvero le teste di serie (che giocano in casa il ritorno della doppia sfida).

Andata - 24 maggio

Ritorno - 28 maggio

Da definire-Alessandria (ritorno ad Alessandria)

Da definire-Padova (ritorno a Padova)

Da definire-Catanzaro (ritorno a Catanzaro)

Da definire-Da definire

FINAL FOUR PLAYOFF SERIE C 2020/2021

Le quattro classificate giocano in gare di andata e ritorno le due semifinali e dunque la finale, sempre doppia per definire l'ultima promossa in Serie C. In caso di parità dopo i 180' non viene considerato il miglior piazzamento in campionato, ma vengono disputati supplementari ed eventualmente rigori.

Semifinale d'andata - 1 giugno

Semifinale di ritorno - 5 giugno

Finale di andata - 9 giugno

Finale di ritorno - 13 giugno

PLAYOUT SERIE C 2020/2021

Partecipano ai playout le squadre classificate al penultimo, terzultimo, quartultimo e quintultimo posto nel girone A e B, accoppiate in base al posizionamento in stagione (19esima contro 17esima, 18esima contro 16esima). Si gioca in gare di andata e ritorno, quest'ultimo in casa della miglior piazzata. In caso di parità dopo i 180' è salvo chi ha la miglior differenza reti ed eventualmente il miglior piazzamento: chi perde è in Serie D.

Per il girone C invece sono coinvolte nei playout le squadre che hanno chiuso la stagione all'ultimo, penultimo, terzultimo e quartultimo posto. La 20esima sfida la 18esima, la 19esima la 17esima: si gioca in gare di andata e ritorno: in casa nel secondo match chi ha ottenuto il miglior piazzamento nella stagione regolare. Salvo chi ha la miglior differenza reti in caso di parità: eventualmente viene considerato il miglior piazzamento. Chi perde le due gare è retrocesso.

I playout non vengono disputati se il distacco in classifica è superiore agli 8 punti tra penultima e terzultima, tra terzultima e quartultima o tra ultima e penultima nel caso del girone C.

Finale d'andata 15 maggio

Finale di ritorno 22 maggio

GIRONE A

Playout non previsti: retrocesse Pistoiese, Lucchese e Livorno

GIRONE B

Legnago-Ravenna (ritorno in casa del Ravenna)

Imolese-Fano (ritorno in casa dell'Imolese)

GIRONE C

Bisceglie-Paganese (ritorno in casa della Paganese)

Catanzaro - Monopoli 2-2 Highlights 38° Giornata Serie C (02/05/2021


Il commento post-partita del tecnico Calbro 


Le parole di mister Scienza nel post gara  


(con highlights)