Calcio, Lega Pro: le decisioni del Giudice Sportivo in Prima Divisione dopo la 3° giornata
Calcio Serie B Toscana

Calcio, Lega Pro: le decisioni del Giudice Sportivo in Prima Divisione dopo la 3° giornata

martedì 20 settembre, 2011

FIRENZE (FI), 20/09/2011 - Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 19-20 Settembre 2011 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano.[MORE]

1^ D I V I S I O N E

GARA VIAREGGIO - CARPI DELL’ 11 SETTEMBRE 2011 E RECLAMO SOCIETA’ CARPI (Com. Uff. n. 17/DIV del 13.9.2011)

- Il Giudice Sportivo,

- letti gli atti ufficiali, il reclamo della società Carpi e le controdeduzioni della società Viareggio,

o s s e r v a

- preliminarmente che l’eccezione di inammissibilità del reclamo sollevata dalla società Viareggio è del tutto infondata, in quanto il medesimo ricorso, il cui originale è agli atti di questo ufficio, risulta regolarmente sottoscritto dal legale rappresentante della società ricorrente Sig. Caliumi Claudio (Presidente C.d.A. e Consigliere Delegato, in base ai censimenti presso la Lega) sia in calce allo stesso che a margine dei fogli intermedi;
- si precisa che la copia allegata alle controdeduzioni per la società Viareggio effettivamente manca della sottoscrizione in calce, ma ovviamente l’unico documento che il Giudice Sportivo prende in esame è l’originale ricevuto per posta;
- che la società Carpi ha proposto reclamo, nei termini previsti dall’art. 29 comma 7 e 8 C.G.S., in ordine alla irregolare posizione del calciatore Monopoli Luigi della società Viareggio, che risulta aver disputato la gara in oggetto pur dovendo ancora scontare l’ultima giornata di squalifica, allo stesso comminata (per complessive tre giornate di gara) dal Giudice Sportivo della Lega Nazionale Professionisti Serie A con Com. Uff. n. 167 del 12.4.2011;
- che tale ultimo provvedimento fu assunto in riferimento alla gara Bari – Crotone del Campionato Primavera-TIM Trofeo G.Facchetti del 9.4.2011;
- che a norma dell’art. 22 comma 6 del C.G.S. “le squalifiche che non possono essere scontate nella stagione sportiva in cui sono state irrogate devono essere scontate nella stagione o nelle stagioni successive”;
- che nella corrente stagione sportiva il calciatore Monopoli Luigi è stato tesserato dalla società Viareggio, nella quale, confrontando il calendario con i tabellini delle gare disputate, lo stesso risulta essere stato utilizzato in tutte le gare regolarmente e validamente disputate dalla società di appartenenza dall’inizio del Campionato e fino alla gara in esame;
- che verificata d’ufficio la sussistenza dei fatti evidenziati nel ricorso, risulta accertata l’irregolare partecipazione alla gara in oggetto del calciatore del Viareggio Monopoli Luigi;
- che a norma dell’art. 17 comma 5 C.G.S. la società che fa partecipare ad una gara ufficiale un calciatore in stato di squalifica incorre nella punizione sportiva della perdita della gara;
- Tutto ciò premesso,

d e l i b e r a

- di accogliere il reclamo proposto dalla società Carpi, infliggendo alla società Viareggio la punizione sportiva della perdita della gara Viareggio - Carpi con il punteggio di 0-3 a favore della società Carpi;
- La tassa non va addebitata.

GARE DEL 18 SETTEMBRE 2011

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 2.500,00 BENEVENTO CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori, durante la gara, lanciavano sul terreno di gioco numerose bottiglie d'acqua semipiene, alcune delle quali cadevano sul terreno di gioco in prossimità di un assistente arbitrale e del portiere della squadra ospite, senza colpire; un assistente arbitrale veniva, inoltre, sfiorato da una piccola pietra lanciata dagli spalti, occupati dai sostenitori locali.

€ 2.500,00 SPEZIA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori, durante la gara, intonavano gratuiti cori offensivi verso le forze dell'ordine.

€ 1.500,00 TRIESTINA CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori, durante la gara, intonavano cori inneggianti alla discriminazione razziale, in occasione delle giocate di un calciatore di colore della squadra avversaria (sanzione attenuata per la fattiva collaborazione dei dirigenti della società che con annunci audio favorivano la sensibile diminuzione di tale comportamento).

€ 1.000,00 LATINA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.

€ 1.000,00 PRATO SPA perchè persona non identificata, ma riconducibile alla società, al termine della gara, indebitamente presente negli spogliatoi rivolgeva all'arbitro una frase irriguardosa.

€ 500,00 TERNANA CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato sul terreno di gioco, senza conseguenze.

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 27 SETTEMBRE 2011.
BIFULCO GIUSEPPE (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
per atteggiamento irriguardoso verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MANGONE AMEDEO (REGGIANA 1919 S.P.A.)
perchè in stato di squalifica si recava negli spogliatoi della propria squadra durante l'intervallo ed, inoltre, durante la gara impartiva disposizioni tecniche alla propria panchina per mezzo di un telefono (sanzione in aggiunta alla squalifica di cui al Com. uff. n. 17/DIV del 13.9.2011, r. proc.fed.).

AMMONIZIONE

FURLAN STEFANO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
per condotta non regolamentare in campo durante la gara (espulso,Vallenatore in seconda).

BREVI OSCAR (CREMONESE S.P.A.)
per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso).

SANDERRA LUCA (LATINA CALCIO S.R.L.)
per proteste verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore in seconda).

ESPOSITO VINCENZO (PRATO SPA)
per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

GHELLER MAVILLO (PAVIA S.R.L.)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

SCAMPINI GIOVANNI (PISA 1909 S.S. S.R.L.)
per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

PANSERA ANDREA (TRITIUM CALCIO 1908 S.R.L)
per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

MEDURI FABIO (FOGGIA S.P.A.)
per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.

BIASI DARIO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

MASI ALBERTO (PRO VERCELLI 1892 S.R.L.)
entrambe per condotta non regolamentare.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MERITO JAIME LEON (LATINA CALCIO S.R.L.)
perchè al termine della gara rientrando negli spogliatoi assumeva comportamento offensivo e blasfemo verso la terna arbitrale ( r.A.,proc.fed.; calc. ris.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

RIZZA GIUSEPPE (PERGOCREMA 1932 S.R.L.)
perché in panchina dopo essere stato sostituito, in occasione della segnatura di una rete da parte della propria squadra, si alzava dalla panchina e si dirigeva nei pressi di quella avversaria, assumendo comportamento blasfemo e provocatorio (r.proc.fed.).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CACIAGLI MATTEO (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
PAGLIARULO LUCA (TRAPANI CALCIO S.R.L.)
TOMBESI ALESSIO (TRIESTINA CALCIO S.P.A.)

AMMONIZIONE (II INFR)

DEL CORE UMBERTO (ANDRIA BAT S.R.L.)
MAZZARANI FRANCESCO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
CIPRIANI GIACOMO (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
LEWANDOWSKI MARC (CALCIO COMO S.R.L.)
LORUSSO ALESSANDRO (CARPI F.C. 1909 SRL)
LICATA ROSARIO (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
MUWARA FIDELE (FERALPISALO S.R.L.)
CORESI MATTEO (FOLIGNO CALCIO S.R.L.)
VITALE SIMONE (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
MARTIN MARCO (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)
TONINELLI DARIO (LATINA CALCIO S.R.L.)
FACCHIN DAVIDE (PAVIA S.R.L.)
PUCCIO GABRIELE (PAVIA S.R.L.)
RICCI MANUEL (PERGOCREMA 1932 S.R.L.)
TESTARDI EMANUELE (PERGOCREMA 1932 S.R.L.)
FAVASULI FRANCESCO (PISA 1909 S.S. S.R.L.)
HERZAN ONDREJ (PORTOGRUARO SUMMAGA S.R.L)
DE AGOSTINI MICHELE (PRATO SPA)
MARCONI ANDREA (PRO VERCELLI 1892 S.R.L.)
ALESSI GIUSEPPE (REGGIANA 1919 S.P.A.)
IGNOFFO GIOVANNI (SIRACUSA S.R.L.)
ARMELLINO MARCO (SORRENTO CALCIO S.R.L.)
ARMA RACHID (SPAL 1907 S.P.A.)
LAURENTI GIANLUCA (SPAL 1907 S.P.A.)
GOTTI MASSIMO (TERNANA CALCIO S.P.A.)
DAI ANTONINO (TRAPANI CALCIO S.R.L.)
BORTOLOTTO ENRICO (TRITIUM CALCIO 1908 S.R.L)
MARTINELLI AARON (TRITIUM CALCIO 1908 S.R.L)

AMMONIZIONE (I INFR)

MUCCIANTE TIZIANO (ANDRIA BAT S.R.L.)
PAOLUCCI ANDREA (ANDRIA BAT S.R.L.)
PIEROTTI LUCA (ANDRIA BAT S.R.L.)
CORREA BELMONTE LUCAS ALBERTO (AVELLINO 1912 S.R.L.)
DRUDI MIRKO (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
GASPARELLO GUERRINO (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
IOCOLANO SIMONE (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
SCAGLIA FILIPPO (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
LACAMERA GIOVANNI (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
PEDRELLI IVAN (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
RAJCIC IVAN (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
SIGNORINI ANDREA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
AMBROSINI CESARE (CALCIO COMO S.R.L.)
ZULLO WALTER (CALCIO COMO S.R.L.)
CESCA ALESSANDRO (CARPI F.C. 1909 SRL)
CONCAS FABIO (CARPI F.C. 1909 SRL)
POLI FABRIZIO (CARPI F.C. 1909 SRL)
PACCIARDI GABRIELE (CARRARESE CALCIO S.R.L.)
MINELLI MAURO (CREMONESE S.P.A.)
PESTRIN MANOLO (CREMONESE S.P.A.)
POLENGHI TIZIANO (CREMONESE S.P.A.)
CARNESALINI SERGIO (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
BIANCHETTI FRANCESCO (FERALPISALO S.R.L.)
LEONARDUZZI OMAR (FERALPISALO S.R.L.)
CARDIN DENNY (FOGGIA S.P.A.)
GIOVIO MARCO (FOGGIA S.P.A.)
MOLINA SALVATORE (FOGGIA S.P.A.)
VENITUCCI DARIO (FOGGIA S.P.A.)
BRUNORI SANDRI MATTEO LUIGI (FOLIGNO CALCIO S.R.L.)
TUIA ALESSANDRO (FOLIGNO CALCIO S.R.L.)
BACCOLO PIETRO (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
GUIDI NICHOLAS (FROSINONE CALCIO S.R.L.)
CALLIARI AMEDEO (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)
GIANNUSA VINCENZO (LATINA CALCIO S.R.L.)
BARAYE BERTRAND YVES (LUMEZZANE S.P.A.)
FINAZZI LUCAS (LUMEZZANE S.P.A.)
CUSARO FABIO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
FERRARIO CARLO EMANUELE (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
KYEREMATENG GIOVANNI (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
VALAGUSSA PAOLO (MONZA BRIANZA 1912 S.P.A.)
INACIO JOAO BATISTA (PERGOCREMA 1932 S.R.L.)
RIZZA GIUSEPPE (PERGOCREMA 1932 S.R.L.)
GUERRA SIMONE (PIACENZA F.C. S.P.A.)
MARCHI ALESSANDRO (PIACENZA F.C. S.P.A.)
VISCONTI PIETRO (PIACENZA F.C. S.P.A.)
CARPARELLI MARCO (PISA 1909 S.S. S.R.L.)
RAIMONDI DIEGO GABRIEL (PISA 1909 S.S. S.R.L.)
CAVAGNA MATTEO (PRATO SPA)
PATACCHIOLA SIMONE (PRATO SPA)
PESENTI MASSIMILIANO (PRATO SPA)
VARUTTI MICKAEL (PRATO SPA)
ESPINAL MARTE EDUARDS VINICIO (PRO VERCELLI 1892 S.R.L.)
CALZI GIANPAOLO (REGGIANA 1919 S.P.A.)
FOFANA MOHAMED (SIRACUSA S.R.L.)
SPINELLI FERNANDO (SIRACUSA S.R.L.)
CARLINI MASSIMILIANO (SORRENTO CALCIO S.R.L.)
VANIN RONALDO (SORRENTO CALCIO S.R.L.)
PAMBIANCHI FRANCESCO (SPAL 1907 S.P.A.)
LUCIONI FABIO (SPEZIA CALCIO S.R.L.)
PROSPERI FABIO (TARANTO CALCIO S.R.L.)
RUSSO NICOLA (TARANTO CALCIO S.R.L.)
CASTELLI ANTONIO (TRAPANI CALCIO S.R.L.)
MASSONI LEONARDO (VIRTUS LANCIANO 1924 SRL)

IL GIUDICE SPORTIVO

F.to Not. Pasquale Marino

 

Pubblicato in Firenze il 20 Settembre 2011

 

IL SEGRETARIO

Avv. Sergio Capograssi

 

IL PRESIDENTE

Rag. Mario Macalli


Autore
https://www.infooggi.it - Il Diritto Di Sapere

Entra nel nostro Canale Telegram!

Ricevi tutte le notizie in tempo reale direttamente sul tuo smartphone!

Esplora la categoria
Calcio Serie B.