Calcio: non convoca ex genero Aguero, Maradona attacca ct Scaloni

1254
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CITTÀ DEL MESSICO, 10 MARZO - Duro attacco di Diego Armando Maradona al ct dell'Argentina, Lio...

CITTÀ DEL MESSICO, 10 MARZO - Duro attacco di Diego Armando Maradona al ct dell'Argentina, Lionel Scaloni, per la mancata convocazione del Kun Aguero per le amichevoli di marzo con Venezuela e Marocco. "Si era rinchiuso in un convento o non ha la televisione?", si e' chiesto l'ex Pibe de Oro in una conferenza stampa in Messico dopo la vittoria della squadra che allena, il Dorados de Sinaloa, sul Zacatepec. "Cose deve dimostrare il 'Kun' per essere convocato, e' il primo goleador del City, un giocatorone!", ha detto ancora Maradona del 30enne ex genero (aveva sposato la figlia Giannina da cui ha divorziato) autore recentemente di una tripletta contro il Chelsea. Maradona si e' detto invece contento della convocazione di Lione Messi ("Mi conforta, vedremo un buon calcio"). Le ruggini con Scaloni risalgono all'epoca in cui erano entrami in attivita': l'attuale ct e' stato un roccioso difensore e ha giocato anche in Italia con la Lazio).

InfoOggi.it Il diritto di sapere