Claudio Fabi "Hermetico"

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Torna in pista un mito. Vietato perdere le emozioni, che possono, da sole riscaldare il quotidiano a...

Torna in pista un mito. Vietato perdere le emozioni, che possono, da sole riscaldare il quotidiano affanno.

Claudio Fabi "Hermetico"
Claudio Fabi, musicista versatile, compositore, interprete, arrangiatore, manager discografico, talent scout, uno tra i più importanti e innovativi produttori musicali italiani, presenta all’Auditorium Parco della Musica la nuova opera “Hermetico” per pianoforte e testi recitati.

Opera che l’autore definisce come “minimalismo romantico “, Hermetico, percorre il cammino intimo e vitale dell’essere umano proponendoci momenti musicali di riflessioni, di evocazione, di nostalgia, di analisi, con uno stile intimista, lirico e suggestivo, di comunicazione immediata e elegante scrittura. “Hermetico” ci accompagna in un viaggio musicale ispirato dai testi di Mario Benedetti, Pablo Neruda, Cesare Pavese, Walt Whitman, Vladimir Mayakovsky, Antoine De Saint Exupery, Jorge Luis Borges, William Wordsworth, Miguel Hernandez e Enrique Bunbury.


Contribuiscono a rendere prezioso il disco in uscita a gennaio, le collaborazioni con le voci di Gianna Nannini, Franco Mussida (PFM), Marco Fabi, Teresa de Sio, Jorge Drexler, Ricky Gianco, Eugenio Finardi, Fabio Concato, Alberto Fortis e Niccolò Fabi. “Voci guida” di questo viaggio, amici e compagni della vita professionale dell' autore, si sono prestati a partecipare a questo progetto recitando i testi che introducono i dieci temi per pianoforte che Claudio Fabi interpreta.

PRENOTAZIONI
http://www.auditorium.com/eventi/5121061

Domenica 29/01/2012
Teatro Studio, ore 21
Acquista
Fondazione Musica per Roma presenta
Biglietti:
Posto unico: 15.00 euro
Biglietteria 892982 (Clicca e visualizza i costi del servizio)


Riduzioni: Parco della Musica Card, giovani fino a 26 anni, over 65 anni, American Express, Feltrinelli, Carta Per Due, Interclub, ACI, Bibliocard, Carta Giovani, CTS e cral convenzionati

(notizia segnalata da Rosanna Marani)

InfoOggi.it Il diritto di sapere