Elezioni: Renzi e il calo del PD. Problema per il Paese se PD non sarà primo partito

79
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
TORINO, 25 FEBBRAIO - "Il Pd è a un bivio.Tra una settimana o siamo il primo partito o il Pae...

TORINO, 25 FEBBRAIO - "Il Pd è a un bivio.Tra una settimana o siamo il primo partito o il Paese avrà problemi", queste le parole del Segretario del PD Matteo Renzi, intervistato a Torino, in vista delle prossime elezioni del 4 marzo. 

A Renzi il compito di picchiar duro contro gli altri contendenti, Di Maio e Berlusconi in primis. "Berlusconi propone la flat tax. Babbo Natale è più credibile.C'è chi fa crescere i capelli, chi i posti di lavoro",ha ironizzato il Leader dem. In merito a Di Maio e Grillo ha aggiunto, "non accetto lezioni di moralità da chi candida truffatori (M5S)".

Il Segretario del PD ha esprisso solidarietà per i sei agenti feriti a Torino "chi picchia non è di sinistra,ma un criminale".

Riguardo al voto "sono ottimista,sento che il clima sta cambiando".

Fonte immagine: topnotizie.com

Alessia Panariello

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere